Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Come collegare una centralina d'irrigazione E-mail
Valutazione attuale: / 91
ScarsoOttimo 
Lavori - Elettricità
Scritto da Massimo Bernardini   

centrale irrigazioneEseguire i collegamenti elettrici ad una centralina d'irrigazione da giardino è relativamente semplice. I seguenti schemi elettrici bene si adattano ad ogni tipo di centralina.

In base all'ubicazione, è necessario acquistarne una con un sufficiente grado di protezione IP. Sarebbe comunque opportuno montare il dispositivo al coperto, al difuori del raggio d'azione degli irrigatori e non esposto al sole. Gli schemi fanno riferimento ad una centralina provvista di uscita pompa e uscita sensore pioggia. Centraline più semplici possono avere le uscite per le sole elettrovalvole

Schema base.

collegamenti elettrici centralina irrigazione giardino

Funzionamento: La centralina all'ora preimpostata da tensione al settore 1 aprendo l'elettrovalvola 1. Terminato il tempo preimpostato toglie tensione al settore 1, ed avvia il settore 2 e così via.
Il sensore pioggia (se presente e collegato) disabilita per un periodo di tempo i cicli di annaffiature in caso di pioggia. La pressione dell'impianto idraulico o l'avviamento della pompa è controllato esternamente (da press control o autoclave).

Collegamenti.
Morsetto COM: è il morsetto comune di tutte le elettrovalvole (e del comando pompa, vedi in seguito). Ad esso va collegato un filo di ogni elettrovalvola.

Morsetti SETTORI 1-2-3-4-ecc: ad ogni singolo morsetto numerato è collegato un solo filo di una sola elettrovalvola.

Morsetti SENSORE: quì può essere collegato il sensore pioggia. Il collegamento non deve rispettare alcuna polarità. Se non si utilizza il sensore pioggia in alcune centraline è necessario ponticellare i due morsetti.

Morsetti ALIMENTAZIONE: vanno collegati all'alimentatore 24Vac, fornito di serie con la centralina. Trattandosi di una tensione di alimentazione alternata non si deve rispettare alcuna polarità. 

 



 

Commenti  

 
0 #26 Aggiustatutto.it 2015-05-18 14:44
Citazione fabio...:
Salve sto montando un impianto d'irrigazione su un piccolo giardino e prendo acqua dal mio pozzo che ogni volta devo azionare manualmente ma posso mettere qualcosa all'interruttore che accende e spegne da solo

ciao Fabio, a pagina 2 di questa guida trovi il collegamento per avviare la pompa da centralina.
Citazione
 
 
0 #25 Aggiustatutto.it 2015-05-18 13:35
Citazione paolo roberto:
cortesemente,un a domanda.
supponiamo che io voglia collegare la stessa elettrovalvola a due stazioni per avere programmi diversi( es prog A staz 1 con eletrv 1 20 min ogni 3 giorni e prog B staz 2 sempre con eletrv 1,2 min x 2 volte al giorno tt i giorni) e possibile farlo?
centralina orbit 9 stazioni con 4 elettrv.

ciao Paolo, questo tipo di collegamento non è previsto, e non si sa se possa creare dei malfunzionament i. Per fare lavorare l'elettrovalvola 1 come hai descritto, puoi farlo con i diversi programmi forniti dalla centrale. Leggi bene le istruzioni.
Citazione
 
 
0 #24 fabio... 2015-05-17 12:43
Salve sto montando un impianto d'irrigazione su un piccolo giardino e prendo acqua dal mio pozzo che ogni volta devo azionare manualmente ma posso mettere qualcosa all'interruttore che accende e spegne da solo
Citazione
 
 
0 #23 paolo roberto 2015-04-19 14:42
cortesemente,un a domanda.
supponiamo che io voglia collegare la stessa elettrovalvola a due stazioni per avere programmi diversi( es prog A staz 1 con eletrv 1 20 min ogni 3 giorni e prog B staz 2 sempre con eletrv 1,2 min x 2 volte al giorno tt i giorni) e possibile farlo?
centralina orbit 9 stazioni con 4 elettrv.
Citazione
 
 
0 #22 Aggiustatutto.it 2014-11-07 17:42
Citazione giannip:
Salve, ho una centralina che gestisce due elettrovalvole e per un anno ha funzionato perfettamente.
Ora da un po' di tempo fa partire soltanto una valvola e non sempre la stessa. Ho cambiato le batterie, le elettrovalvole ma nulla da fare. Faccio presente che la centralina fa partire il conteggio dei minuti dell'irrigazione ma l'acqua non parte. L'idraulico sostiene che dipende dalla pressione perché è troppo forte. E' possibile?

Ciao Gianni, devi fare una prova molto semplice: metti in off la centralina e connetti direttamente i due fili di una elettrovalvola ai 24volt di alimentazione. Se l'elettrovalvola apre il difetto è nella centralina.
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati