Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Impianto luce con accensione da tre, quattro o più punti E-mail
Valutazione attuale: / 241
ScarsoOttimo 
Lavori - Elettricità
Scritto da Massimo Bernardini   
Questo circuito da la possibilità di accendere una o più lampade da tre,quattro o più punti. I componeti che permettono a tale circuito di funzionare sono due, invertitore e deviatore.

 

 

schema collegamento invertitori deviatori

Il circuito non è molto diverso da quello della "deviata", infatti tra i due dev iatori viene interposto uno o più inverti tori. Semplificando tutto il circuito, possiamo dire che i deviatori e gl'invertitori svolgono, se pur separatamente, la funzione di un unico interruttore. Alla commutazione di un componente (deviatore o invertitore), corrisponde un'inversione dello stato precedente del circuito, ossia da lampada accesa a lampada spenta o viceversa.


 

Commenti  

 
0 #26 Aggiustatutto.it 2014-11-07 16:33
Citazione rinoro:
dovrei aggiungere un punto luce(da tre a quattro)in un impianto già esistente,devo inserire solo un invertitore? Grazie

ciao, se desideri comandare le luci da un punto differente da tre già esistenti, devi aggiungere un invertitore collegandolo come descritto nella guida.
Citazione
 
 
-1 #25 rinoro 2014-09-25 10:17
dovrei aggiungere un punto luce(da tre a quattro)in un impianto già esistente,devo inserire solo un invertitore? Grazie
Citazione
 
 
0 #24 Aggiustatutto.it 2012-12-31 16:55
Citazione Gino 77:
Ciao un punto luce che fino a poco fa si accendeva da tre interruttori ora non funziona?un interruttore ha il potenziomentro per la luminosità.
cosa posso fare?

Ciao Gino
probabilmente si è guastato il regolatore di luminosità.
Citazione
 
 
+5 #23 Gino 77 2012-12-24 20:31
Ciao un punto luce che fino a poco fa si accendeva da tre interruttori ora non funziona?un interruttore ha il potenziomentro per la luminosità.
cosa posso fare?
Citazione
 
 
-3 #22 Aggiustatutto.it 2012-11-25 16:33
Citazione Longobardo:
Volendo realizzare un quarto punto luce oltre ai tre presenti(due deviatori e un invertitore) il secondo invertitore va collegato una parte al primo ivertitore e i secondi morsetti al deviatore? E' indifferente a quale dei due deviatori?L'impianto era già esistente e non si riesce a capire quali sono i collegamenti tra i due deviatori esistenti e l'invertitore.
Grazie

ciao Longobardo, si ad entrambe le domande.
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati