Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Giunto elettrico stagno E-mail
Valutazione attuale: / 52
ScarsoOttimo 
Lavori - Elettricità
Scritto da Massimo Bernardini   
nastratura muffolaQuesto è il sistema più economico e nello stesso tempo efficace per realizzare giunti elettrici a prova d'acqua.
Può trovare diverse applicazioni, la più comune nelle giunte dei cavi delle pompe sommerse, in alternativa alle muffole bicomponente.
Il lavoro ha inizio con la rimozione della guaina d'isolamento esterna, su uno dei due cavi da unire, per una lunghezza che può variare in base al numero di conduttori e dalla loro sezione, nel nostro caso circa 10cm.
Tagliare poi i conduttori a scalare, a circa 2,5cm di distanza uno dall'altro e spellare il rame per 1,5cm circa.
 
cavo spellato
Rimuovere una pari misura di guaina d'isolamento sull'altro cavo e spellare soltanto il conduttore che deve essere connesso al conduttore più corto del cavo già pronto. Realizzare una giunzione linear e intrecciata seguita da una saldat ura a stagno.
Stesso lavoro sul conduttore più prossimo fino alla connessione di tutti.
saldatura cavi


 

Commenti  

 
+1 #3 Aggiustatutto.it 2013-04-23 13:32
Citazione nassiesse:
Una domanda. E se dovessi giuntare insieme 3 fili per fare una derivazione?

ciao
dovresti fisicamente formare una T ma la tenuta stagna del giunto se non eseguita in modo impeccabile con l'agglomerante sarebbe critica. Si utilizzano anche in questi casi muffole bicomponente.
Citazione
 
 
+3 #2 nassiesse 2013-04-15 10:01
Una domanda. E se dovessi giuntare insieme 3 fili per fare una derivazione?
Citazione
 
 
+2 #1 giuseppe49 2011-02-26 16:06
ottimo sistema. Lavorando in Telecom usavo questo sistema aggiungendo alla fine uno strato di pvc cremoso che ci davano in dotazione
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati