Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Pulizia del pressostato di un'autoclave - Pagina 2 E-mail
Valutazione attuale: / 94
ScarsoOttimo 
Lavori - Idraulica
Scritto da Massimo Bernardini   

 

raccordo pressostato autoclave intasatoUna volta staccato vi accorgerete della presenza di una sostanza ferrugginosa solitamente di colore marrone che ostruisce il condotto del raccordo a cinque vie e il condotto del pressostato. pulizia del condotto pressostatoCon un cacciavite rimuovete i sedimenti inserendolo nel condotto del raccordo a cinque vie. Attenzione a non disporvi frontalmente al condotto che appena liberato potrebbe gettare acqua se l'impianto non è completamente vuoto. 

 

pulizia condotto otturato pressostatoSul pressostato il condotto è molto breve e di diametro assai inferiore. Per la pulizia è sufficiente un filo di ferro rigido da inserire con estrema delicatezza nel foro centrale senza esercitare pressione. All'interno del pressostato in corrispondenza di tale foro è presente la membrana che potrebbe facilmente danneggiarsi in caso di pressione o con movimenti ripetuti praticati col filo di ferro. Questa tecnica è più rapida ed ha lo stesso risultato che smontare le viti della calotta per accedere alla membrana ed eseguire la pulizia dall'interno. 
Sciacquare i rispettivi condotti e assicurarsi di avere eseguito bene la pulizia. Guarnire la filettatura e rimontare il pressostato. Verificare il funzionamento dell'impianto autoclave.

Galleria fotografica
autoclave pulizia pressostato pulizia pressostato intasato autoclave non parte motore pompa autoclave non parte
       


 

Commenti  

 
0 #15 Aggiustatutto.it 2015-05-16 13:39
Citazione enri:
Ciao, non so se é ' riconducibile a quanto leggo. Io ho un impianto irrigazione con vaso Esp , va in pressione ma appena apro zona la pressione scende ....irrigator si alzano finché scende la pressione 1 minuto. Quale È l'approccio per arrivare a trovare soluzione? Premetto che tutto funzionava bene prima..grazie

ciao Enri, sembra di capire che la pressione si alza e si abbassa ciclicamente? se è così devi aumentare i getti degli irrigatori (se possibile) oppure aggiungere un irrigatore. In alternativa puoi agire sulla regolazione del pressostato innalzando di poco il punto di distacco, questa la guida http://www.aggiustatutto.it/materiali/idraulica/270-pressostato.html
Citazione
 
 
0 #14 Aggiustatutto.it 2015-05-15 16:51
Citazione Carlo P:
Ho seguito la vostra procedura di pulizia e ho risolto il problema.
Ora però ce n'è un altro: dopo l'operazione l'elettropompa attacca e stacca con rapida frequenza (circa ogni 3-4 secondi), con la pressione nel manometro che oscilla fra 1 e 3 bar al momento dell'attacco e dello stacco rispettivamente . E' possibile che durante la pulizia io abbia danneggiato la membrana del pressostato, per quanto abbia cercato di operare con delicatezza e abbia usato uno stuzzicadenti anziché fil di ferro?

ciao Carlo, se avessi danneggiato la membranina del pressostato goccerebbe acqua. Certamente hai il vaso espansione sgonfio o più probabilmente rotto. http://www.aggiustatutto.it/materiali/idraulica/278-vaso-espansione.html
Citazione
 
 
+1 #13 enri 2015-04-26 10:52
Ciao, non so se é ' riconducibile a quanto leggo. Io ho un impianto irrigazione con vaso Esp , va in pressione ma appena apro zona la pressione scende ....irrigator si alzano finché scende la pressione 1 minuto. Quale È l'approccio per arrivare a trovare soluzione? Premetto che tutto funzionava bene prima..grazie
Citazione
 
 
0 #12 Carlo P 2015-02-16 11:52
Ho seguito la vostra procedura di pulizia e ho risolto il problema.
Ora però ce n'è un altro: dopo l'operazione l'elettropompa attacca e stacca con rapida frequenza (circa ogni 3-4 secondi), con la pressione nel manometro che oscilla fra 1 e 3 bar al momento dell'attacco e dello stacco rispettivamente . E' possibile che durante la pulizia io abbia danneggiato la membrana del pressostato, per quanto abbia cercato di operare con delicatezza e abbia usato uno stuzzicadenti anziché fil di ferro?
Citazione
 
 
0 #11 Aggiustatutto.it 2015-02-01 01:46
Citazione denis1:
autoclave Grundfos da qualche giorno non parte immediatamente quando c'e' richiesta d'acqua,ma pompa dopo circa 30\40 secondi. mi sapreste consigliare? ciao grazie

ciao Denis, il consiglio è contenuto nello stesso articolo, devi verificare il pressostato ed eventualmente intervenire su questo. Guarda il video a pagina 2
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati