Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Rimedi all'ostruzione del water E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Lavori - Idraulica
Scritto da Lorenzo Giuliani   

waterSenza dubbio è questo uno dei più fastidiosi inconvenienti al quale rimediare. Il primo tentativo da fare è quello con la ventosa. Procurarsi una ventosa adatta, di grandi dimensioni, possibilmente con il becco inferiore conico.

Appoggiarla all'interno del wc e spingere con forza ripetutamente, facendo attenzione che non ci sia un ritorno d'aria nei sifoni degli altri sanitari. Se così fosse, significa che l'occlusione è posta dopo il tubo di scarico dei sanitari.

In tal caso tappare gli scarichi dei sanitari e i fori del troppo pieno con degli stracci bagnati e ripetere l'operazione. Se il sistema a ventosa ha avuto esito negativo, si può usare lo sturalavandini. Questo attrezzo è formato da un tubo flessibile, con in testa una manovella che aziona all'estremità opposta una molla. S'inserisce il flessibile nello scarico fino a quando non si blocca perchè arrivato al punto ostruito. Ruotare la manovella in modo che la molla agganci l'intoppo distruggendolo. Se l'inserimento dello sturalavandino non incontra sulla sua strada l'intoppo, dovrete controllare lo scarico principale attraverso l'ispezione dei vari pozzetti.

circuito scarico water o wc

esempio di circuito di scarico di un wc

 

Commenti  

 
0 #1 marcopedroni 2014-01-12 19:36
A vostro rischio e pericolo. Prendere un vecchio ombrello. Realizzate una palla di stracci avvolta in nastro da pacchi di pvc di diametro leggermente maggiore del foro del water e fissatela all'estremità dell'ombrello. Fate in modo di avere un poco di acqua nel water.Appoggiate l'ombrello dalla punta a palla facendolo aderire alle pareti del foro del water. Ora spingete con un colpo secco e vigoroso. Se non si separano i tubi sotto il pavimento avrete sturato.
Citazione
 

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati