Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Navigatore satellitare a scomparsa E-mail

Valutazione attuale: / 20
ScarsoOttimo 
Rubriche - L'ho fatto io
Scritto da M.B.   

navigatore satellitare su suzuki vitara jlxPer motivi di lavoro uso spesso il navigatore satellitare sulla mia vecchia suzuki vitara. Un grande aiuto durante la guida, ma un bel fastidio toglierlo dalla vista ogni volta che parcheggio l'auto e poi riprenderlo per una nuova destinazione. 

 

Per questo motivo ho deciso di sfruttare il portaoggetti alto al centro del cruscotto, per creare un apposito spazio, chiuso da uno sportellino, dove prende posto in modo fisso il navigatore satellitare. lastra pvc lavoratapredisposizione cerniera
Ho iniziato il lavoro valutando varie possibilità e orientandomi infine su una cerniera per ante con pistone, per ammorbidire la fase di chiusura. Da una piccola lastra di pvc ho ritagliato e modellato il telaio e lo sportellino mobile. Dopo avere temporaneamente fissato tutto, (cerniera, telaio, sportellino, pomello e navigatore) ed essermi accertato del funzionamento e delle tolleranze sono passato alla fase di rivestimento in similpelle nera. Ora in un solo gesto posso far scomparire il navigatore ed averlo pronto alla navigazione in un istante. 

pvc rivestito in similpelle taglio bordi rivestimento similpelle rifinitura bordi rivestimento similpelle  
navigatore satellitare suzuki vitara jlx vano per navigatore satellitare artigianale    

 

Commenti  

 
0 #2 Aggiustatutto.it 2012-11-25 19:46
Citazione Andrea:
Mancano un po' di cose per far capire come si fa questa cosa: ad esempio, nella foto nella quale si ritaglia la copertura in similpelle si vede un'altro spessore, cos'è? Come è stato fatto il rialzo che copre la cerniera? Come è fissato il coperchio alla cerniera, considerato che viene fissato dalla parte del pistoncino, quindi la parte opposta a quella normale? Grazie!

Ciao Andrea, in questo caso lo spessore serve per mantenere il telaio allo stesso livello cruscotto. Senza quel bordo si sarebbe alzato troppo. Due sistemi per poterlo realizzare. In figura è stato fresato il bordo della lastra di pvc, con un trapano a colonna ed una normale fresa a tazza privata della punta centrale. Altro sistema è utilizzare due lastre più sottili ritagliarle ed accoppiarle in modo da ottenere il bordino esterno ed anche quello interno. Utilizzare una sola lastra più sottili dava vita ad una struttura troppo esile.
Rialzo cerniera: piegando separatamente un pezzo di pvc a caldo su di un cilindro di adeguato diametro, fissato successivamente con colla.
La cerniera: è composta da due parti, quella che si vede, e la parte mobile che si agganciano per mezzo di un incastro. La parte mobile è stata fissata allo sportellino con due viti prima del rivestimento. Una cornice di legno, un millimetro più spessa della cerniera (lato interno sportellino) crea il piano per posizionare il navigatore.
Citazione
 
 
0 #1 Andrea 2012-11-25 10:12
Mancano un po' di cose per far capire come si fa questa cosa: ad esempio, nella foto nella quale si ritaglia la copertura in similpelle si vede un'altro spessore, cos'è? Come è stato fatto il rialzo che copre la cerniera? Come è fissato il coperchio alla cerniera, considerato che viene fissato dalla parte del pistoncino, quindi la parte opposta a quella normale? Grazie!
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati