Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Regolazione della velocità del filo E-mail
Valutazione attuale: / 54
ScarsoOttimo 
Nozioni - Saldatura filo
Scritto da Massimo Bernardini   

regolazione filo migLa velocità del filo all’uscita della torcia deve essere variata in base alla regolazione della corrente che a sua volta deve essere variata a seconda dello spessore del metallo da saldare.

Ad ogni variazione dell’intensità di corrente deve corrispondere un aggiustamento della velocità del filo. Corrente alta, velocità del filo alta. Corrente bassa velocità del filo bassa. Una corrente elevata favorisce una maggiore penetrazione, ossia il metallo viene solcato più profondamente. Come conseguenza è necessaria una maggiore quantità di materiale d’apporto e quindi un aumento della velocità del filo.
Quella del filo, tra tutte le regolazioni è sicuramente la più importante e richiede rapidità e buon orecchio.
Prendete un pezzo di metallo di scarto, applicate la pinza di massa e poggiatevi il becco della torcia con una inclinazione di 45°.
Con l’altra mano portatevi sulla manopola di regolazione filo.
Pigiate il pulsante della torcia mantenendola immobile e contemporaneamente ruotate la manopola alla ricerca della giusta regolazione.
Supponiamo di partire con la manopola di regolazione sullo zero.
Ruotandola gradualmente verso destra inizia uno scoppiettio irregolare che aumenta di frequenza all’aumentare della velocità d’uscita del filo. Continuando a ruotare la manopola si passa inevitabilmente per il giusto punto di regolazione, caratterizzato da un rumore simile ad una serie di piccoli scoppi in rapida successione, così vicini l’uno a l’altro dall’essere appena distinguibili. Aumentando ulteriormente la velocità del filo si ricade in un conseguente rumore irregolare simile a quello precedente al giusto punto di regolazione.
Possiamo dire che questa procedura è uguale al sistema di sintonia delle vecchie radio, dove individuata la stazione si procedeva con piccoli spostamenti della manopola alla ricerca della migliore taratura in modo da ottenere un segnale pulito.
In alcune saldatrici dopo qualche minuto di lavoro, a causa dello scaldarsi della macchina, può essere necessario un aggiustamento della taratura.
Senza una buona regolazione del filo non è possibile realizzare la saldatura.

regolazione velocità filo saldatrice migL'operatore esegue la regolazione del filo.
Il suo pezzo di metallo di prova è costituito dalla parte bassa del banco di lavoro. Durante questa fase non ha alcuna importanza l'osservazione della saldatura. Rivolgete il viso dalla parte opposta e ascoltate attentamente la variazione del rumore generato dalla saldatura al variare della posizione della manopola di regolazione.

 

Commenti  

+1 #1 cicerone 2016-03-14 22:01
ottima spiegazione
Citazione
Articoli suggeriti

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati