Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI

impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI 05/05/2011 21:21 #10955

  • tonicacciavite
  • Avatar di tonicacciavite Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ciao a tutti vorrei se e possibile delle delucidazioni sull impianto elettrico dell auto che alimenta autoradio e accendisigari.il dubbio mi e sorto perche vorrei fare una linea dedicata al navigatore e anziche prendere la corrente direttamente dalla batteria della macchina vorrei prenderla dai fili che alimentano l autoradio(se non sbaglio l accendisigari dovrebbe essere collegato alla stessa linea).
ho smontato l autoradio per fare il collegamento ma mi sono trovato tanti fili riuniti in due mazzi: 1 quello delle altoparlanti- 2 i fili di alimentazione dell autoradio.mi potete spiegare a cosa serve ogni cavo .vi allego una foto ......
per alimentare qualsiasi utilizatore ho bisogno di fase e neutro...in questo caso quali sono fase e neutro che alimentano l autoradio a dacui mi posso collegare in parallelo per creare la nuova linea?


Uploaded with ImageShack.us

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da tonicacciavite.

Re: impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI 05/05/2011 22:06 #10956

  • flavio
  • Avatar di flavio
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 87
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ciao tonicacciavite :laugh: la funzione dei fili abbinata a colore dipende dalla marca della macchina. Tanto tempo fa, se non ricordo male, la fiat utilizzava il marrone come positivo ed il nero negativo. Comunque se hai il connettore dell'autoradio vai a ritroso: l'autoradio (almeno quelle di qualche tempo fa) ha due fili di alimentazione giallo e rosso, si riconoscono anche dalla presenza dei filtri (scatolina piccola plastica). Il negativo è il nero. Prendi questi riferimenti con le dovute precauzioni e utilizza oltre al tester ma una lampadina spia per la verifica della presenza tensione. ciao
...il filo nero grande con certezza è il negativo.
eccomi ancora a modificare la risposta..cavolo non avevo visto la descrizione a fianco delle foto scusa. Il negativo nero confermo. Il +12 power ha tensine positiva solo a chiave quadro girata. Il +12 memory ha sempre tensione positiva anche a quadro spento.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da flavio.

Re: impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI 07/05/2011 00:24 #10959

  • Tommaso
  • Avatar di Tommaso
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 347
  • Karma: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Fossi in te eviterei di derivare la nuova linea in parallelo ad una già esistente, in quanto correttamente dimensionata dal costruttore;... mi riferisco al valore del fusibile che la protegge.
Aggiungendo un nuovo carico il fusibile potrebbe "non reggere", dico potrebbe;... ma è più una scusa in quanto non sono troppo favorevole a certi collegamenti.
Invece:
Perchè non prendi in considerazione di realizzare un'alimentazione dedicata partendo dalla scatola porta fusibili!?... ci sono quasi sempre posti liberi nelle scatole.
Come puoi vedere dall'immagine, dalla parte posteriore della scatola porta fusibili
http://www.pctunerup.com/up//results/_201105/20110506235212_1.bmp
sarà sufficiente prendere un filo positivo che generalmente è rosso, intestarlo con il faston, inserirlo in uno dei due posti liberi che ti ho cerchiato e all'altro posto collegare il positivo dell'apparecchio.
Nella parte anteriore, poi, andrai ad inserire in corrispondenza il nuovo fusibile opportunamente calcolato!
http://www.pctunerup.com/up//results/_201105/20110506235337_2.bmp
Per il negativo dell'apparecchio non è un problema, collegalo alla massa più vicina.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

un saluto, Tommaso.

Re: impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI 07/05/2011 13:35 #10961

  • tonicacciavite
  • Avatar di tonicacciavite Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 0
si mi piacerebbe cosi pero e piu complicato :
- come faccio a lavorare dietro la centralina ,la dovrei staccare?
- da dove prendo la linea pricipale per dare la corrente alla linea dedicata al navigatore?

il lavoro lo fatto prendendo la corrente dalla fase che alimenta l autoradio (la fase sottoquadro). come protezione ce gia un fusibile all interno dell alimentatore del navigatore.anche l autoradio ha un suo fusibile.ce un fusibile pure nella centralina che protegge tutta la linea.questo fusibile lo maggiorato,in origine era da 20 pero avendo aggiunto un nuovo utilizzatore ho preferito metterci quello successivo cioe da 25.
la modifica che dici tu e' certamente migliore......attendo i tuoi consigli ....ciaoo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: impianto eletrico autoradio DELUCIDAZIONI 07/05/2011 16:55 #10964

  • Tommaso
  • Avatar di Tommaso
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 347
  • Karma: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
tonicacciavite ha scritto:

si mi piacerebbe cosi pero e piu complicato.......il lavoro lo fatto prendendo la corrente dalla fase che alimenta l autoradio

beh, sono metodi di operare differenti che uno sceglie sulla base di una serie di valutazioni, ma che in definitiva hanno poi lo stesso fine;... quel che conta è che il lavoro sia funzionale così da dirsi: questo l'ho fatto io!
Da "come scrivi" riesco comunque ad intuire che il lavoro l'hai realizzato, dunque alla tua soddisfazione aggiungo i miei complimenti.

tonicacciavite ha scritto:

la modifica che dici tu e' certamente migliore......attendo i tuoi consigli

Consigli: non saprei cos'altro aggiungere a quel che già ho scritto in precedenza, credimi!
Considera che ti ho fatto una descrizione sommaria in quanto, senza informazioni dettagliate, risultava difficile entrare nei particolari.
Comunque se alleghi immagini e informazioni particolareggiate mi trovi disponibile a proseguire la discussione, tempo permettendo!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

un saluto, Tommaso.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.388 secondi
Powered by Forum Kunena