Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Lavastoviglie generica

Lavastoviglie generica 11/07/2013 09:51 #15609

  • winni
  • Avatar di winni Autore della discussione
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 211
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Qualcuno gentilmente mi sa dare una dritta su funzionamento di una lavastoviglie generica.
Vorrei capire la logica generale di funzionamento per poter individuare il guasto.
Saprò dire di piu quando proverò di persona l elettrodomestico in questione.
Grazie.Un saluto.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Lavastoviglie generica 11/07/2013 13:48 #15610

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
se descrivi il guasto sarà sicuramente piu facile provare a capire cosa non va..
cmq il principio e lo stesso di una lavatrice cosi come le componenti:

motore pricipale collegato as una pompa per la rotazione delle lame pulenti
pompa di scarico dell'acqua
due o più valvole /sensori di livello/presenza acqua,apertura rubinetto acqua
resistenza + termostato per il riscaldamento dell'acqua
ed infine se non dimentico nulla il programmatore il quale a seconda dell'anzianità della macchina puo essere elettromeccanico o elettronico.

La sequenza delle operazioni e la seguente
carico acqua,al raggiungimenteo del livello parte la pompa che fa lavorare le lame pulenti,ciclo di vari minuti,poi parte lo scarico dell'acqua....e vari cicli suggessivi sotanzialmente identici salvo per il fatto che ad un certo punto partirà anche il riscaldamento dell'acqua,il tutto gestito dal programmatore.
non conosco il tuo problema,per esperienza personale uno di quelli piu frequenti e la formazione di un velo di grasso nella griglia che copre la vasca di raccolta acqua,questo determina un basso livello dell'acqua ed il conseguente blocco della valvola di presenza/livello basta smontare la griglia pulirla per bene (lo sporco e nella parte non in vista naturalemtne) ....
se decrivi il tuo problema posso provare a darti altre indicazioni.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Lavastoviglie generica 11/07/2013 19:37 #15615

  • winni
  • Avatar di winni Autore della discussione
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 211
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Fantastico ,purtroppo posso solo dire poco ,mi hanno detto che ad un certo punto scatta automatico e poi,riattaccando automatico,la lavastoviglie finisce il ciclo,capisci che detto cosi ........
Si verificherà una dispersione che fa scattare oppure un corto(non credo).....?
Sara mica quando intervengono le o la resistenza(saranno in corto o a massa)?
Mi vien da pensare alle resistenze.
Grazie mille,la tua descrizione mi sarà sicuramente utile.......
Ti aggiornerò appena possibile.Grazie.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Lavastoviglie generica 12/07/2013 23:08 #15639

  • kwima
  • Avatar di kwima
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 776
  • Ringraziamenti ricevuti 3

qualcuno ha scritto: se descrivi il guasto sarà sicuramente piu facile provare a capire cosa non va..
cmq il principio e lo stesso di una lavatrice cosi come le componenti:

motore pricipale collegato as una pompa per la rotazione delle lame pulenti
pompa di scarico dell'acqua
due o più valvole /sensori di livello/presenza acqua,apertura rubinetto acqua
resistenza + termostato per il riscaldamento dell'acqua
ed infine se non dimentico nulla il programmatore il quale a seconda dell'anzianità della macchina puo essere elettromeccanico o elettronico.

La sequenza delle operazioni e la seguente
carico acqua,al raggiungimenteo del livello parte la pompa che fa lavorare le lame pulenti,ciclo di vari minuti,poi parte lo scarico dell'acqua....e vari cicli suggessivi sotanzialmente identici salvo per il fatto che ad un certo punto partirà anche il riscaldamento dell'acqua,il tutto gestito dal programmatore.
non conosco il tuo problema,per esperienza personale uno di quelli piu frequenti e la formazione di un velo di grasso nella griglia che copre la vasca di raccolta acqua,questo determina un basso livello dell'acqua ed il conseguente blocco della valvola di presenza/livello basta smontare la griglia pulirla per bene (lo sporco e nella parte non in vista naturalemtne) ....
se decrivi il tuo problema posso provare a darti altre indicazioni.


Ciao, bravissimo, nemmeno un tecnico addetto ai lavori potrebbe descrivere il funzionamento come hai fatto tù! Bravo ancora.

In aggiunta a quanto scritto da "qualcuno", per la ricerca guasti vi è un modo empirico ma efficiente, si tratta di invertire la spina nella presa di corrente e se la lavastoviglie porta a termine il lavaggio, sicuramente la resistenza si è forata nel punto più vicino alla FASE (quindi dispersione FASE Terra), facendo saltare il Magnetotermico per corto circuito o il differenziale per dispersione (Verifica), potrai ripristinare la lavastoviglie, sostituendo suddetta resistenza.
Un saluto a tutti, kwima.

P.s comunque, l'indiziata n° 1 è lei, facci sapere per proseguire!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Lavastoviglie generica 13/07/2013 08:00 #15644

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
+1
Suggerisco una cosa...è un po' una seccatura ma potrebbe ampliare il ventaglio delle possibili cause,dovresti seguire tutto il processo di lavaggio e vedere a che punto del ciclo scatta il differenziale usa in programma tipo econ o eco che sono molto brevi.
@kwi...grazie per il complimento.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.351 secondi
Powered by Forum Kunena