Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: salvavita che scatta

salvavita che scatta 13/07/2013 16:46 #15654

  • omega62
  • Avatar di omega62 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve, sono nuovo del forum e spero di postare nella sezione giusta.

Il mio problema è il salvavita che scatta da solo, spiego meglio.

Da quando sono venuto ad abitare in questa casa (circa 10 anni) succede che il differenziale scatti senza apparente motivo, succede a random, cioe magari 1 giornata scatta 5 volte e poi per 2 o 3 mesi va tutto bene per poi scattare 1 volta al giorno per 2 o 3 gioni e poi smette ecc.
Lo fà sia di notte che di giorno sia che si utilizzino apparecchiature o che sia tutto spento.
Poi nel momento che riarmo il salvavita scatta sempre il magnetotermico delle prese, riarmo anche quello e va tutto bene sino al prossimo scatto che può avvenire dopo 5 minuti o dopo mesi. Premetto che il condominio dove abito ha circa 15 anni e ho sentito che qualche volta capita a qualcuno la stessa cosa però non in concomitanza con me.
Davo la colpa a qualche elettrodomestico che disperdeva ma nel corso degli anni è stato cambiato tutto, frigo, caldaia autonoma, forno, lampadari, lavastoviglie, lavatrice, microonde, ho sostituito anche il centralino che è composto da
differenziale puro 25A 0,03 , magnetotermico luci 10A, magnetotermico forza 16A e magnetotermico prese 10A.
Adesso non so più cosa fare l'unica cosa è cambiare casa :)
volevo provare a sostituire ancora il salvavita con uno neno sensibile, da 0,3 ma non so se la legge lo permette.
Avete qualche consiglio?
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: salvavita che scatta 13/07/2013 17:33 #15655

  • kwima
  • Avatar di kwima
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 776
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ciao, non esageriamo, cambiare casa per un problema così piccolo.
Allora per prima cosa servono delle foto del quadro elettrico in modo da capire come sono montati i vari interruttori e salvavita, da quello che capisco, tu hai montato il salvavita puro da 25 A. ma a me sembra che hai una potenza impegnata di 3 KW.
quindi andava benissimo uno da 16 A. (costa meno), comunque tu hai un problema o di umidità nelle canalette dell'impianto oppure sicuramente hai una presa di corrente e magari la più utilizzata che nel tempo si è bruciacchiata creandoti il problema che hai descritto.
A questo punto devi armarti di pazienza e battere tutte le prese per bene controllando appunto presa per presa e se vedi residui carboniosi allora puoi incriminare quel componente (il carbone permette il passaggio della corrente), quindi se la fase và verso il neutro scatta il magnetotermico se invece va verso terra scatta il differenziale. Devi monitorare molto bene quello che ti ho scritto , da quanto capisco sei in grado di sezionare i vari rami degli utilizzatori per cui quando si pone il problema per esclusione cerca di individuare quello che ti genera il guasto. Altra prova empirica, inverti la fase col neutro su tutti i rami uno alla volta, e se non riesci nell'intento di capire dove si trova il guasto proveremo di volta in volta diverse soluzioni sino a trovarlo.
Un cordiale saluto, kwima.
P.S. chiaramente anche gli interruttori, ma dopo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da kwima.

Re: salvavita che scatta 13/07/2013 23:32 #15666

  • LU
  • Avatar di LU
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buonasera a tutti,ottima risposta,ma bisognerebbe sapere se 10 anni fa lo ha già trovato installato o lo ha installato da poco,perchè se quel ,magnetotermico ha 10anni di vita,nutro seri dubbi che le bobine all'interno abbiano conservato la loro efficenza.Un caro saluto by Lu

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: salvavita che scatta 14/07/2013 21:52 #15677

  • omega62
  • Avatar di omega62 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie delle risposte,
X LU : tutto il quadro l'ho sostituito poco prima di natale quindi circa 8 mesi indietro.
X KWIMA : domani sera vedo di fare le foto del quadro e postarle, comunque come collegamenti ho collegato dal contatore enel all'ingresso del salvavita (parte sopra), all'uscita del salvavita ho collegato i 3 ingressi dei magnetotermici e da li poi va tutto in derivazione.
Allora inizierò a invertire fase con neutro dal magnetotermico delle prese (10A)e poi ad aprire tutte le prese per vedere se vi sono segni di deterioramento, colature o carbone, vi farò sapere.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: salvavita che scatta 15/07/2013 06:29 #15678

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
una domanda...ma nello stabile esiste un impianto di messa a terra centralizzato?il problema potrebbe dipendere anche da lì (l'user asserisce che anche altri condomini nello stabile hanno lo stesso problema).
Hai per caso lampade/prese sul balcone/terrazzo,in genere capita che li si formi umidità che poi fa scattare il salvavita,anche lo scaldabagno elettrico a volte e responsabile di questa cosa...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.361 secondi
Powered by Forum Kunena