Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Dimmer e interruttore, dilemma....

Dimmer e interruttore, dilemma.... 05/02/2014 10:15 #19155

  • andreabiraghi
  • Avatar di andreabiraghi Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno a tutti, mi presento, mi chiamo Andrea e sto mettendo su casa.

Avrei un dubbio che vorrei condividere coi voi, sperando di poter chiarirlo:

In soggiorno ho un punto luce che può essere comandato da 2 interruttori a muro posti in 2 punti diversi del soggiorno. In questo punto luce vorrei mettere una lampada alogena controllabile con un regolatore d'intensità (quell'interruttore con la rotellina, corretto?) per poter controllare l'intensità di questa luce.

Come mi devo comportare? Se fosse stato un punto luce con un interruttore diretto avrei semplicemente sostituito quello esistente con "la rotellina" ma in questo caso, dove è possibile accedere la luce da 2 punti come mi devo comportare?

Devo prendere un regolatore "rotellina" particolare? Devo modificare l'impianto? O devo mettere due rotelline?

Nel senso.. cosa succede se, per esempio, ho la lampada regolata a metà della sua potenza e premo l'altro interruttore?

Tutta la casa monta interruttori della serie System Black di Gewiss.

Mi aiutereste a fare chiarezza?

Grazie mille per l'aiuto che potrete fornirmi
Andrea

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Dimmer e interruttore, dilemma.... 05/02/2014 10:53 #19156

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
bella domanda...non mi era mai capitata
ma sicuramente un dimmer di quelli tradizionali non va bene...
in questi casi si utilizzano sistemi diversi NEL TUO CASO DEVI utilizzare un dimmer GW21828 ed un pulsante 20828,ci sarà da fare una piccola modifica all'impianto...il dimmer funziona con un pulsante anzichè una rotellina,a seconda del tempo di "schiacciamento" aumenti o diminuisci l'intensità un tocco secco lo spegne...l'altro punto luce porta lo stesso pulsante che ti consente di fare la stessa cosa.
Mi permetto di ricordarti che il dimmer consente solo di abbassare la luminoscità...il comsumo resta sempre lo stesso..dato che le alogene succhiano parecchio...io valuterei altre forme di illuminazione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Dimmer e interruttore, dilemma.... 05/02/2014 11:12 #19158

  • andreabiraghi
  • Avatar di andreabiraghi Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie mille per la tua risposta!!
Quindi non consuma meno se la uso, che ne so, al 30%? Azz sinceramente pensavo sarebbe stato così... o forse ho sbagliato io a usare la parola dimmer?


non capisco la differenza tra il 21828 e il 20828 se non il colore...

www.centroforniturelettriche.com/it/inte...golatore-gewiss.html
www.centroforniturelettriche.com/it/inte...golatore-gewiss.html


In poche parole come mi suggerisci dovrei prendere 2 di quelli (neri) identici e sotituirli ai due normali interruttori on/off, corretto?

Oppure potrei passare al piano b, eliminare un interruttore e usarne solo uno...
In questo caso potrei usarne uno solo di quelli proposti da te, corretto?

Questi due me li dimentico?
www.centroforniturelettriche.com/it/inte...golatore-gewiss.html
www.centroforniturelettriche.com/it/inte...golatore-gewiss.html

Per il discorso del consumo energetico quindi è una partita persa, non esiste alternativa? La lampada che ho è l'Artemide Mesmeri Halo, non vorrei morire schiacciato dalla bolletta ;)

Grazie mille per il tuo prezioso aiuto!!
Andrea

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Dimmer e interruttore, dilemma.... 05/02/2014 12:28 #19159

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
andiamo in ordine
ti confermo che il dimmer o qualsiasi altro strumento atto a ridurre la luminosità si limita solo a quello..purtroppo il consumo resta sempre lo stesso.

i due codici che ti ho dato si differiscono fra di loro in quanto uno e fisicamente il dimmer,l'altro e solamente un pulsante che collegato al dimmer principale ti permette di regolare/accendere la lampada dal secondo punto.

se passi al piano B ed elimini un comando (però poi devi modificare l'impianto elettrico) puoi utilizzare tranquillamente solo il gw21828,ma sarebbe un peccato perchè costerà sicuramente di piu rispetto ad un dimmer normale di quelli a rotellina.
la serie 21828-20828 nasce proprio per dimmerare lampade da piu punti della casa con un unico dimmer (+ x semplici pulsanti per ogni punto)
spero di essere stato chiaro.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Dimmer e interruttore, dilemma.... 05/02/2014 13:38 #19164

  • andreabiraghi
  • Avatar di andreabiraghi Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie mille, apprezzo molto il tuo aiuto!!
Ora la situazione mi è sicuramente più chiara...

L'ultimissima cosa, già che ci sono...

Se io decido di mettere solo il gw21828 da una parta e lasciare l'interruttore normale on-off dall'altra, cosa succederebbe?

Se accendo la lampada al 50% e premo l'altro interruttore si spegne? e se poi lo ripremo si riaccende al 50%?
E al contrario quindi se lascio il gw21828 spento, e accendo l'on-off avrò la lampada al 100%?

Grazie, Andrea.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.678 secondi
Powered by Forum Kunena