Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Bypassare un interruttore differenziale

Bypassare un interruttore differenziale 07/02/2014 18:39 #19200

  • Riku
  • Avatar di Riku Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Una volta ogni 30-40 giorni, senza apparente motivo, mi scatta il differenziale.

Se sono a casa non è un problema, lo riarmo e... amici come prima.

Ma mi è successo una volta che ero in vacanza ed al ritorno tutto il contenuto del frigo e del congelatore è finito in spazzatura.

Si, so che ci sono i differenziali a riarmo automatico, ma costano un botto.

Cosi mi sono inventato un interruttore bipolare che bypassa il differenziale quando mi assento per più giorni.
L'interruttore cortocircuita ingresso ed uscita del differenziale su entrambe le fasi.

Il differenziale non può più sentire eventuali differenze di corrente sulle due fasi (dispersioni) e se anche si staccasse per problemi meccanici non interromperebbe alcuna corrente, che continuerebbe a passare attraverso l'interruttore di bypass.

Certo il differenziale non protegge più nulla (per i cortocircuiti funziona sempre il magnetotermico), ma tanto io non sono a casa !

Quando sono in casa apro l'interruttore di bypass ed il differenziale fa il suo lavoro !

Solo sulla carta però, perchè sono già due differenziali che mi si rompono !

Ossia non mi scattano più quando premo il famoso pulsantino di test.

Solo sfortuna o per qualche motivo che non riesco a capire il mio interruttore di bypass li danneggia ??

Grazie a chi vorrà aiutarmi a trovare una risposta !

Riku

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Bypassare un interruttore differenziale 08/02/2014 09:17 #19202

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2427
  • Karma: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 123
Hai ragione, bypassandolo hai risparmiato un po di soldi, ma adesso considera che rischi la pelle.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Bypassare un interruttore differenziale 08/02/2014 14:44 #19203

  • Aggiustatutto.it
  • Avatar di Aggiustatutto.it
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1275
  • Karma: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 87
Ciao Riku, rimuovi la modifica del bypass fatta al differenziale. Meglio capire la causa e risolvere il problema. Come già suggerito in altri post dove emerge il problema dello scatto intempestivo del differenziale...
Assicurati che in casa l'impianto funzioni. Controlla gli elettrodomestici e le relative prese, specie quelli con assorbimenti importanti, assicurati che le prese siano pulite e non presentino segni di bruciature e colore nero. Controlla le lampade esterne. Esiste l'ipotesi che a provocare lo scatto indesiderato del differenziale siano disturbi a monte della rete elettrica. Ad esempio questo modello www.swe.siemens.com/italy/web/OLD_SBT/LV...turbo%20Tipo%20G.pdf sicuramente più costoso potrebbe risolvere il problema. Il prodotto nel link è solo un esempio, anche altre marche realizzano interruttori "antidisturbo".

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.272 secondi
Powered by Forum Kunena