Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Messa a Terra assente che fare?

Messa a Terra assente che fare? 30/01/2015 20:03 #24123

  • fabionik2004
  • Avatar di fabionik2004 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 10
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti, volevo chiedervi una cosa.
Mi è capitato di dover sostituire delle prese a muro in una casa abbastanza vecchia ed ho notato che manca la messa a terra ed è stato fatto un ponte tra terra e neutro nella presa stessa.
Secondo voi è normale?
Che rischio c'è?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Messa a Terra assente che fare? 30/01/2015 22:14 #24127

  • charly49
  • Avatar di charly49
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 770
  • Karma: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Purtroppo una risposta esauriente dovrebbe contenere un corso sui principi base dell' elettrotecnica.
Comunque, da lontani ricordi scolastici a grandi linee:
Se colleghiamo il neutro con la terra otteniamo due interessanti effetti:
- se il neutro è in tensione, si genera una corrente di cortocircuito verso terra che può assumere valori imponenti
- tutte le carcasse metalliche vanno sotto tensione, con evidente rischio di immediata fulminazione.
Ergo ti sconsiglio vivamente di usare queste prese e di rivolgerti il prima possibile ad un tecnico qualificato e far mettere a norma l'impianto elettrico.
Ciao....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Il tempo è un grande maestro ma sfortunatamente
uccide tutti i suoi allievi.

Re: Messa a Terra assente che fare? 31/01/2015 10:05 #24132

  • Aggiustatutto.it
  • Avatar di Aggiustatutto.it
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 913
  • Karma: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 26
ciao, questo vecchio sistema veniva utilizzato (negli impianti con neutro) per ovviare alla mancanza del conduttore di terra e del differenziale. In questo modo se la fase andava in contatto con la scocca metallica di un elettrodomestico, generava un cortocircuito ed il magnetotermico generale interveniva staccando tensione. Cosa fare: togliere tutti i ponticelli e montare a monte dell'impianto un differenziale www.aggiustatutto.it/faidate-lavori/elet...e-differenziale.html

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Messa a Terra assente che fare? 31/01/2015 14:39 #24137

  • charly49
  • Avatar di charly49
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 770
  • Karma: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ummmmm Trooooppo buono...........
Lo sò lo so, lo spirito del forum e questo...AIUTARE le persone a fare da se..........

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Il tempo è un grande maestro ma sfortunatamente
uccide tutti i suoi allievi.

Re: Messa a Terra assente che fare? 01/02/2015 16:22 #24139

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1923
  • Karma: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 45

Aggiustatutto.it ha scritto: Cosa fare: togliere tutti i ponticelli e montare a monte dell'impianto un differenziale www.aggiustatutto.it/faidate-lavori/elet...e-differenziale.html



Si, però se nella lavatrice un filo tocca massa, visto che la terra non c'è e i piedini fanno da isolante, il differenziale non salta e te ne accorgi solo quanto la tocchi con le mani. A quel punto sul tuo corpo scorrono 0.30A e il differenziale
salta.
Dice che con 0.30A al corpo non succede niente... ma chi è pronto a fare una prova? :whistle:

P.S: non sono un elettricista, per cui mi potrei anche sbagliare... ma a me l'hanno raccontata sempre così. :)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.385 secondi
Powered by Forum Kunena