Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Serratura elettrica cancelletto

Serratura elettrica cancelletto 06/05/2015 10:51 #25395

  • MIRKOLEONE
  • Avatar di MIRKOLEONE Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno, mi sono appena iscritto e vi faccio i complimenti per il sito :)

Nel mio caso si tratta di un vecchio impianto di apertura del cancelletto esterno provvisto di serratura elettrica.

I comandi per l'apertura sono due:

Pulsante 1 per apertura da casa (posto al 1° piano; premendolo la corrente arriva alla serratura, con ronzio in bobina MA l'apertura non scatta;

Pulsante 2 posto al piano terra (quindi più prossimo al cancelletto) apre regolarmente la serratura.


Ho misurato le tensioni:-

Al trasformatore circa 13 V;
Alla bobina: premendo pulsante 1 circa 5,5 V; premendo pulsante 2 circa 6,5 V.

Evidentemente ci sono grosse dispersioni ma voglio cortesemente chiedervi:-

1-è normale una tensione così bassa?
(mi sembrano entrambe notevolmente ridotte!)

2-mi chiedo, non perché NON scatti a 5,5V, MA come faccia a scattare a soli 6,5 V!

Vi ringrazio in anticipo per le Vs risposte

Mirko

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Serratura elettrica cancelletto 07/05/2015 09:42 #25401

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
ciao
solitamente le serrature sn a 12 o 24v la tensione che tu misuri è davvero anomala...mi domando anche con 6.5 v come faccia ad aprirsi...in ogni caso non è tanto la tensione,ma l'amperaggio che puo determinare l'apertura del comando al posto 2.
riguarda l'impianto...sopratutto se ci sn cassette che potrebbero avere i contatti di giunzione ossidati.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Serratura elettrica cancelletto 07/05/2015 23:50 #25406

  • MIRKOLEONE
  • Avatar di MIRKOLEONE Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao qualcuno, grazie per la risposta.

In effetti è la stessa domanda che mi ponevo io...

Devo dire che il voltaggio è stato rilevato con entrambe le serrature sotto tensione; quindi credo sia normale rilevare valori bassi dovuti ai carichi presenti, tuttavia anche a me sembrano così bassi che mi chiedo come faccia ad aprirsi anche solo una delle due serrature.

Per quanto riguarda l'ossidazione dei fili, sono certo che la caduta di tensione è dovuta alla vetustà dell'impianto.

Pensa che l'abitazione è stata costruita negli anni 60 e l'impianto è ancora quello di allora. Proprio oggi ho sostituito il temporizzatore della luce delle scale perchè si era guastato... un modello da museo: per chiudere il circuito vi era una ampolla contenente mercurio!

Fortunatamente negli appartamenti gli impianti sono stati rifatti una decina di anni fa, ma per quanto riguarda le luci delle scale vi sono ancora i fili vecchi che sono del tipo rigido.

Ne ho parlato con gli altri condomini e stiamo valutando come procedere.

Per quanto riguarda invece la serratura, provvederò a sostituirla, in toto o solo la bobina se riesco a trovarla... poi vi farò sapere...

Ciao Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.380 secondi
Powered by Forum Kunena