Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: lavastoglie REX TT08E

lavastoglie REX TT08E 08/11/2015 18:13 #27408

  • raf.le64
  • Avatar di raf.le64 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • un giorno senza rischio è non vissuto
  • Messaggi: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 0
....e rieccomi qua con la mia lavastoviglie "salvata" da un probabile cambio di scheda di circa un anno fa ed invece era una semplice saldatura saltata al relè e postata prontamente con l'aggiunta di foto per aiutare qualcun altro nelle mie condizioni.
Cosa è successo stavolta?????
ieri, mentre la lavastoviglie era nel pieno del suo lavoro di lavaggio a 65°, d'un tratto salta il differenziale e, alla successiva riattivazione, non ne vuole più sapere di ripartire. Devo dire, però, che da circa 4 o cinque giorni, si sentiva puzza di gomma bruciata, ed io da grande fesso, non ho mai cercato di capirne la causa.
Anche ieri, quando è saltato il differenziale, si sentiva la stessa puzza..........e cos'era???
Quello che potete vedere in foto.





OK, mi sono detto, è una cazzata!!! Cambio la spina, ne metto una più grossa perchè potrebbe essere che l'originale è sottostimata, e risolvo il problema!!!!
Per niente!!! Non si accende!!!! Ho controllato passo passo se la tensione arrivasse ai vari componenti; dalla spina al filtro antidisturbo, ai due pressostati, in ingresso alla scheda...........c'è tensione, ma nulla. La lavastoviglie non da segni di vita: non si accendono le luci della pulsantiera e ovviamente non posso resettare.
Però, se provo a mettere un cercafase come quello in foto



fra un capo di un pressostato (fase) e un capo dell'altro pressostato (neutro) si attiva per qualche secondo la pompa e lampeggia ininterrottamente il tasto dell'ultimo lavaggio che stavo effettuando.
PS: ho provato, mentre il tasto lampeggiava:
ad effettuare il reset: niente,
a schiacciare tutti i tasti: niente
però se, sempre sotto tensione, tolgo il cercafase e lo rimetto per riprovare, la luce non lampeggia più e non da segni di vita finchè non stacco la spina, aspetto qualche secondo, la rimetto e mi ridà i lampeggi sempre con il cercafase sui fastom dei pressostati.
Le domande sono: può dipendere dalla scheda bruciata?? Ma non ci sono piste saltate o annerite.
Può essere qualche condensatore sulla scheda??? Ma li ho controllati e non sembrano gonfi o danneggiati.
Può dipendere dai pressostati??
..........e da che è dipeso il fatto che la spina si è liquefatta in quel modo, con relativa presa nel muro???
Ora sono stanco e magari aspetto una risposta da qualche anima buona che se ne intende, domani provo a mettere tensione diretta sulla pompa a vedere se parte.
Sinceramente non mi va di cambiare direttamente la scheda quando potrebbe essere il relè che magari è in corto.....la scheda costicchia.
grazie sin d'ora a chi mi vorrà aiutare.
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 1.662 secondi
Powered by Forum Kunena