Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Impianto elettrico condominiale

Impianto elettrico condominiale 04/10/2016 20:20 #30361

  • Marabs
  • Avatar di Marabs Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti, vivo in un condominio dove, non si sa perché, anziché collegare la corrente del garage al rispettivo appartamento, hanno deciso che l'intera elettricità del tunnel e dei garage fosse condominiale, quindi legata al contatore del condominio. Se io volessi automatizzare la basculante, mi hanno detto che dovrei prima rendere indipendente la parte di impianto del mio garage per collegarla al mio contatore/salvavita. Ma come funziona e soprattutto cosa mi può costare questa "modifica" dell'impianto elettrico? Grazie.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Impianto elettrico condominiale 13/10/2016 13:25 #30429

  • Pixys69
  • Avatar di Pixys69
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Per esperienza dirette dovresti sentire l'amministratore di condominio, personalmente non condivido questo tipo di collegamento poichè se la spesa viene divisa esattamente per tutti quelli che hanno il garage, chi me lo garantisce che tutti hanno SOLO la luce con una lampadina che ha lo stesso consumo degli altri condomini? Basta una presa di corrente con attaccata una utenza che consuma di più che gli altri si accollano anche questo costo...Io chiederei di poter essere autonomo, togliendoti dalle spese dette millesimali. Qualche modo di portare i fili del garage vicino al tuo contatore ci potrà pur essere. Magari chiedendo in assemblea condominiale ti potrebbero anche concedere la modifica e utilizzare l'apertura elettrica. Sentiti con l'amministratore di condominio.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.412 secondi
Powered by Forum Kunena