Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: un contatore staccato può consumare?

un contatore staccato può consumare? 10/12/2016 12:36 #31130

  • supermedea
  • Avatar di supermedea Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti,
mi trovo in una situazione per ora inspiegabile e mi piacerebbe conoscere il vostro parere
il 19/10 firmo un contratto per la riattivazione di un contatore da 25kw, quelli nuovi con lettura automatica. Il 24/10 il contatore viene riattivato io però non sono sul posto, arrivo solo il 31 e il contatore ha ancora le lucette rosse lampeggianti e segna ancora come fosse depotenziato come se non fosse ancora stato utilizzato, accendo il quadro elettrico e provo ad accendere le luci per un'oretta in orario diurno e funziona tutto. Dopo di chè stacco il contantore che non ha più le luci rosse lampeggianti ma è normale.
In bolletta mi segna un consumo dal 24/10 al 31/10 di circa 600 KWh ripartite in tutte tre le fasce orarie, ora è possibile che il contatore fosse con la levetta alzata anche da depotenziato e il 24 riattivandolo abbia iniziato a consumare per qualcosa che era acceso?
Il fornitore mi ha detto che forse qualcuno si è allacciato abusivamente, ma dalla lettura del mese successivo il consumo è prarticamente nullo e corrisponde alle poche volte in cui ho acceso la luce, questo consumo pùò essere in qualche modo legato alla riativazione? Qualcuno ha una spiegazione?

grazie a tutti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: un contatore staccato può consumare? 10/12/2016 16:11 #31132

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2320
  • Karma: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 123

”supermedea” ha scritto: arrivo solo il 31 e il contatore ha ancora le lucette rosse lampeggianti e segna ancora come fosse depotenziato come se non fosse ancora stato utilizzato...///
///...accendo il quadro elettrico e provo ad accendere le luci per un'oretta in orario diurno e funziona tutto. Dopo di chè stacco il contantore che non ha più le luci rosse lampeggianti ma è normale

i led presenti sul display hanno una finzione ben precisa:
quello alto è relativo alla potenza assorbita attiva
quello basso è relativo alla potenza assorbita reattiva
lo stato delle luci indica invece questo:
luce fissa: mancanza di consumo da oltre 20' (valido per entrambi i led di attiva e reattiva)
luce lampeggiante: consumo in atto e il lampeggio è proporzionale all'assorbimento in ragione di 1000impulsi al kwh (conta l'intervallo in sec e puoi risalire tramite un calcolo al valore in kwh consumato in quel momento [3600/intervallo in sec=Potenza assorbita in watt/ora]).
Purtroppo stando a quello che hai scritto c'era dell'assorbimento in atto, e salvo contatore guasto/impazzito, solo tu puoi trovarne la causa di detto consumo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.299 secondi
Powered by Forum Kunena