Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Led e resa luminosa

Led e resa luminosa 25/05/2017 10:59 #33576

  • Gibor
  • Avatar di Gibor Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2320
  • Karma: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 123
Mi ricollego ad un mio post dove debbo riparare un faro led da 10W.
www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai...ari-a-led.html#33552
Ebbene l'originale dichiara temperatura colore 4000k, con resa 600lm
il ricambio dichiara temperatura colore 6000-6500k, con resa 900-1050Lumen
se la matematica non è un'opinione, il ricambio pur avendo una componente colore più alta tendente all'azzurro, dovrebbe essere alla vista in netto vantaggio...
Non è così!!!
All'atto pratico alla vista il ricambio rende un buon 30% in meno del vecchio (ne ho un altro identico sano) perché sono montati in coppia, che puntano a luce riflessa sul soffitto dal punto luce centrale della stanza.
Vabbè che sono tecnologia abbastanza nuove, e che non ci sono normative in merito, ma questi sparano c.zzte alla grande senza porto d'armi :angry:



Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Led e resa luminosa 25/05/2017 11:40 #33577

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
cosa ti aspetti dai prodotti cinesi...?
la stragrande maggioranza di quello che fanno e solo robaccia senza norme regole...ecc :angry:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da qualcuno.

Re: Led e resa luminosa 25/05/2017 12:12 #33578

  • Gibor
  • Avatar di Gibor Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2320
  • Karma: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 123
Dove pensi che comprino i grandi marchi... l'elettronica nasce e si sviluppa solo nell'est asiatico.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Led e resa luminosa 25/05/2017 14:24 #33579

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
tutto ormai proviene dall'asia...il punto è un altro i grandi marchi che sviluppano e fanno produrre lo fanno imponendo standard qualitativi e controlli più o meno rigorosi...in taluni casi con loro personale diretto deputato a seguire che tutto vada secondo le regole.
Molta di questa tecnologia viene poi riprodotta (a volte in maniera piu o meno fraudolenta e grossolana vedi ad esempio i cloni dei prodotti Apple )anche per circuiti distributivi diversi da quelli del brand originale ovviamente con un prodotto finale di dubbia qualità,senza contare le migliaia di fabbriche che producono ogni genere di robe che poi troviamo su ebay negli (ormai) iperstore made in china...ecc.
Conosco bene la realtà sono stato li diverse volte visto che anche l'azienda per cui lavoro fa produrre in quei paesi in un settore diverso dall'elettronica...ma l'andazzo e cmq lo stesso per tutte le merceologie.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da qualcuno.

Re: Led e resa luminosa 25/05/2017 15:36 #33580

  • Gibor
  • Avatar di Gibor Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2320
  • Karma: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 123
L'elettronica è una cosa molto particolare, solo per produrre il wafer di base, servono impianti che non si possono riprodurre nel retrobottega.
Ed il problema di fondo è davvero un altro, la creazione di semiconduttori nasce con un procedimento standard, poi la qualità dei singoli pezzi che ne escono è ampiamente variabile. Tant'è che la marcatura di ogni singolo componente avviene solo dopo averlo testato. Poi può nascere quindi dallo stesso contenitore un bc108, o un bf188... (uno pessimo ed uno eccelso) stessa cosa avviene con i led. E se chi li seleziona (per sbaglio, o volontariamente) può mettere in prima ciò che è in realtà solo scarto.
Su di una ruzzola da 20000 pezzi, qualche storpio ci può anche essere, ma se la fila degli scarti viene deviata alla vendita anziché al riciclaggio, ecco come nascono i prodotti fake. Altro che cinesi di bassa qualità, è in gran parte solo la regola principale del commercio “il voler fare cassa a tutti i costi”, e qui non c'è marca che tenga... sono i produttori di semiconduttori che consentono lo sviluppo di nuovi prodotti consumer, e tutti attingono dagli stessi fornitori (c'è chi può fare la voce più grossa, ma sui volumi mondiali che normalmente trattano, le lamentele contano spesso come il 2 di picchè quando briscola è denari).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 1.811 secondi
Powered by Forum Kunena