Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Forum categoria lavori elettrici fai da te in casa
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Doccia piano superiore fredda, piano terra ok

Doccia piano superiore fredda, piano terra ok 14/07/2017 07:33 #34080

  • mmx458
  • Avatar di mmx458 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve a tutti,
Ho una casa con due bagni su piani diversi, la mia caldaia Sime Format Zip 30 OF, è ubicata al piano terra e quando faccio la doccia da sempre noto dei lievi sbalzi di temperatura, poco importante al piano terra mentre sono più accentuati al primo piano, passando addirittura più volte dal freddo al caldo. Risolvo il problema aprendo il rubinetto del bidet ed a quel punto si riesce a fare una doccia decente al 1 piano
Ieri ho fatto piccoli lavori di revisione sulla caldaia, ho sostituito le sonde NTC della sanitaria e riscaldamento, pulito i bruciatori (la fiamma non presenta anomalie), sostituito il circolatore acqua che faceva rumore (probabile cuscinetto danneggiato), ho smontato anche il flussostato per verificare lo stato, premesso che non vi era calcare e che il magnete è libero ho pulito e rimontato.
Secondo voi si tratta solo di poca pressione, che in questo periodo è decisamente bassa, che provoca queste docce fredde al 1 piano?. Non credo sia il flussostato in quanto al piano terra (anche se con piccoli sbalzi ) va bene la sanitaria, oppure potrebbe essere starato al punto che la pressione incida con questa evidente differenza tra PT e 1 Piano.
Nel caso qualcuno mi può suggerire un piccolo aiuto (poco invasivo) per i problemi di pressione

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Doccia piano superiore fredda, piano terra ok 14/07/2017 17:40 #34085

  • apos35
  • Avatar di apos35
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 682
  • Karma: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Ciao,dovresti vedere dalla doccia ,dove ti esce fredda, quanti litri al minuto ti escono(devono essere circa 10).
per quanto riguarda la pressione se è al di sotto di 1,5 bar può dare questi inconvenienti per la caldaia. Dovresti quindi fare in modo da misurarla con l aiuto di un manometro.
Per aumentare la pressione dell acqua l unico modo che conosco è intallare un gruppo di pressurizzazione(pompa+presscontrol o pompa con vaso di espansione e pressostato) entrambi con una cisterna a monte di tutto(intervento fattibile e risolutivo,ma invasivo).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Compiendo semplici atti di gentilezza per gli altri,non possiamo fare a meno di elevare noi stessi

Re: Doccia piano superiore fredda, piano terra ok 15/07/2017 10:00 #34090

  • mmx458
  • Avatar di mmx458 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0

apos35 ha scritto: Ciao,dovresti vedere dalla doccia ,dove ti esce fredda, quanti litri al minuto ti escono(devono essere circa 10).
per quanto riguarda la pressione se è al di sotto di 1,5 bar può dare questi inconvenienti per la caldaia. Dovresti quindi fare in modo da misurarla con l aiuto di un manometro.
Per aumentare la pressione dell acqua l unico modo che conosco è intallare un gruppo di pressurizzazione(pompa+presscontrol o pompa con vaso di espansione e pressostato) entrambi con una cisterna a monte di tutto(intervento fattibile e risolutivo,ma invasivo).


Ciao Apo35,
avevo visto il presscontrol ed effettivamente le soluzioni per aumentare la pressione sono tutte troppo invasive, in ogni caso non mi convinceva il dover aprire il rubinetto del bidet... perché generare un calo di pressione fa funzionare bene la doccia? se avevo poca pressione doveva peggiorare non migliorare?
Alla fine ieri ho combattuto una giornata ed ho risolto... sostituito il pressostato caldaia, visto che lavora con magneti ho pensato che si potesse essere starato o comunque ridotto in mobilità, non sono un esperto e ti assicuro che tra il nuovo ed il vecchio si nota solo un leggero "click" del pistoncino più deciso (in favore del nuovo), per 28 € ho preferito fare la sostituzione, inoltre ho regolato al meglio il termorubinetto della doccia (prob. starato anche lui) et volià doccia perfetta

Grazie per la risposta

Marco

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Doccia piano superiore fredda, piano terra ok 15/07/2017 14:22 #34091

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2032
  • Karma: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 56

”mmx458” ha scritto: in ogni caso non mi convinceva il dover aprire il rubinetto del bidet... perché generare un calo di pressione fa funzionare bene la doccia? se avevo poca pressione doveva peggiorare non migliorare?


Ciao, felice tu abbia risolto, ma una piccola precisazione può esserti utile:
la caldaia genera acqua calda sanitaria, in base alla portata richiesta.
La portata (Lt/min) è una diretta conseguenza della pressione su di un foro equivalente (lo so è una parolona, ma è quello che a conti fatti che si ottiene dai passaggi nelle tubazioni-rubinetti-soffioni ecc.). Quindi a parità di pressione, aprire un secondo rubinetto comporta un foro equivalente maggiore, e quindi una maggiore portata.
Se sei in condizioni limite è facile che al piano superiore, per il suo dislivello maggiore, avesse pressione inferiore. Quindi aprendo due rubinetti rientravi nella soglia per attivare l'acqua calda.

Ed ora con le operazioni che hai fatto, è facile che hai involontariamente variato quella soglia.

Scusami per la pedanteria, ma a tutto c'è una logica.
Buona giornata.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Doccia piano superiore fredda, piano terra ok 15/07/2017 14:47 #34092

  • apos35
  • Avatar di apos35
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 682
  • Karma: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Sono contento che hai risolto.
Rispondo alle domande: il pressostato blocca la caldaia qualora in essa non sia presente la giusta pressione. Parliamo di pressione nell impianto di riscaldamento,non nell impianto dell acqua calda sanitaria(sono 2 cose distinte e separate). Se non c è quella pressione o se si stara il pressostato la caldaia si blocca. quindi per la sicurezza dell impianto di riscaldamento ci pensa il pressostato.
Per la sicurezza dell impianto dell acqua calda sanitaria ci pensa il flussostato(il quale non chiude il suo contatto con l aumentare o diminuire della pressione nell impianto ma per limiti massimo e minimo di flusso d acqua):
aprendo l acqua dal bidet non fai altro che aumentare il flusso dell acqua, qualora nella doccia non ve ne era abbastanza da far attivare la caldaia.
Per il difetto che lamentavi i motivi potevano essere 2:malfunzionamento del flussostato o scarsita di flusso per farlo attivare.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Compiendo semplici atti di gentilezza per gli altri,non possiamo fare a meno di elevare noi stessi
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.384 secondi
Powered by Forum Kunena