Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Interruttore difettoso.

Re: Interruttore difettoso. 26/09/2017 07:22 #34939

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
iacopiero...che il rele sia difettoso è possibile plausibile e sicuramente è cosi...il nodo della discussione che non riusciamo (riesco) a farti capire e che Tu sostieni che gli impianti sono indipendenti cosa non rispondente alla realtà..la stanza dove Tu hai cambiato l'interruttore è sicuramente collegata a quella dove c'e' il rele,altrimenti solo un evento alieno potrebbe provocare il difetto che lamenti...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Interruttore difettoso. 26/09/2017 09:59 #34942

  • charly49
  • Avatar di charly49
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 770
  • Karma: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 0

qualcuno ha scritto: altrimenti solo un evento alieno potrebbe provocare il difetto che lamenti...

Con i relè elettronici può succedere (lo posso dire per esperienza diretta)
Se i'interruttore oggetto della discussione comanda un carico sostenuto o lampade alogene o al neon, per effetto del riscaldamento le placchette dei contatti si ossidano e perdono l'elasticità rendendo il contatto meno deciso provocando un fenomeno di extratensione che riesce a fare eccitare i relè elettronici.
(non sò se le definizioni date siano tecnicamente giuste, riporto quello che mi è stato spiegato)
A me succedeva con il temporizzatore delle luci esterne che le trovavo misteriosamente accese, di giorno non succedeva mai e questo infittiva il mistero, ma era semplicemente perchè di giorno non accendevo mai la luce della cantina che è un tubo al neon.
Si può risolvere mettendo un piccolo condensatore in parallelo al contatto.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Il tempo è un grande maestro ma sfortunatamente
uccide tutti i suoi allievi.

Re: Interruttore difettoso. 26/09/2017 10:10 #34944

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2805
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 44
charly49 su questo non ci piove il rele puo effettivamente creare quel problema il punto è un altro...leggete quello che dice l'user:

Salve vorrei sapere elettricamente cosa avviene quando accendo una lampada di una stanza col suo interruttore e di conseguenza mi fa accendere anche una lampada in un'altra stanza comandata da più punti da pulsanti che comandono un relè.
Ho sostituito l'interruttore e questo fenomeno e sparito. Mi potete spiegare perché avveniva questo. Saluti.

Salve sono due impianti separati uno accende una stanza con interruttore.
Il secondo funziona con relè è accende una lampada in un corridoio comandata da due punti con pulsanti.
Saluti.

lui dice che sostituendo l'interruttore il problema è sparito...è questo l'evento alieno....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Interruttore difettoso. 26/09/2017 11:20 #34947

  • iacopiero@libero.it
  • Avatar di iacopiero@libero.it Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve io non posso comandare un relè con un interruttore, Posso comandare solo una lampada o più lampade.
Se devo accendere o spegnare una lampada da un solo punto uso l'interruttore.
Se devo accendere o spegnere una lampada da più punti uso dei pulsanti che mi vanno ad ecitare il relè.

Io voglio dire che l'interruttore mi comanda una lampada in una stanza e basta.
l'impianto dove c'è il relè mi comanda una lampada in un'altra stanza.

Certo elettricamente avranno in comune la stessa fase lo stesso neutro, ma i comandi sono separati. Saluti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Interruttore difettoso. 26/09/2017 12:13 #34948

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2360
  • Karma: 29
  • Ringraziamenti ricevuti 126
Se posso ipotizzare che il timer sia stato progettato male. E per la precisione abbia che l'ingresso trigger poco caricato da shunt; questo porta ad avere la possibilità che impulsi spurii presenti sulla rete possano eccitarlo.
Questo potrebbe avvenire in due modi: risalendo sulla linea fase-neutro. O che captato proprio sul filo addetto dei pulsanti (ipotesi più probabile) da correnti indotte nate da altri carichi.
Nel primo caso basta un qualunque disturbo per innescarlo. Nel secondo caso, solo i fili di altri apparecchi, e che viaggiano nelle stesse tubazioni possono indurre l'impulso di attivazione.

Se i contatti dell'interruttore in questione sfiammano, hanno maggiori probabilità di provocarlo.

Ovviamente tutto sarebbe da verificare caso per caso, ma se sono questi i presupposti, questa è l'unica mia spiegazione plausibile.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.470 secondi
Powered by Forum Kunena