Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Usare giallo-verde per fase?

Usare giallo-verde per fase? 24/10/2017 16:00 #35498

  • Robye
  • Avatar di Robye Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 128
  • Karma: -1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
salve, ho un quesito da proporvi.
Ho la mia sala con nel centro la plafoniera.
Oggi ho aggiunto una lampada a sospensione sulla tavola e per dargli tensione ho portato un cavo dalla plafoniera (vedi foto)
Il mio progetto era di passare un cavo della fase in più nel corrugato gestendolo con un nuovo pulsante accanto a quello che agisce sulla plafoniera in modo da poter accendere/spegnere separatamente plafoniera e lampada.
Il problema è che il corrugato è piccolo con diverse curve e con la sonda passafili .. non riesco a passare.. e ero ormai rassegnato ad accendere entrambe le lampade non potendo aggiungere un cavo quando..ho pensato che un cavo in più in effetti c’è.. c’è il Giallo-Verde che essendo le lampade a tecnologia Led non viene utilizzato… dunque potrei usare quello per portare una nuova fase da un nuovo interruttore alla lampada sul tavolo.
Le uniche perplessità son sul fatto che utilizzerei un Giallo-verde per la fase e , metti caso cambiassi casa dovrei ricordarmi di avvertire su questa cosa.. non vorrei che qualcuno lo utilizzasse poi come Terra prendendo la scossa o facendo saltare tutto..
Potrebbe essere l'unica soluzione ma non ne sono molto entusiasta :unsure: :dry:
Cosa mi consigliereste, usare il giallo verde per far passare un cavo blu non so se sia fattibile.
il corrugato è piccolo e non so se sia possibile..
Usando eventualmente qualche metodo per far scivolare i cavi come potrei fare, usando qualche liquido lubrificante soffiandocelo dentro con una bomboletta ad aria spray?
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Robye.

Re: Usare giallo-verde per fase? 24/10/2017 16:56 #35499

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2362
  • Karma: 29
  • Ringraziamenti ricevuti 126
Ciao, comincio col dirti che mettere corrente sul giallo/verde equivale a cercarsi delle rogne. Poi ognuno fa quel che crede...
Alternative:
Magari dovresti spiegare se con la parola cavo intendi semplici cordine (fili). Perché cavo sta a significare dei fili inguanati in un secondo isolamento tipo di gomma (classici cavi d'alimentazione degli apparecchi). Nel tuo caso porterebbero via prezioso spazio dentro il corrugato.
Ultimo: quando la sonda non passa, ma lo spazio per qualche altro filo c'è, si scolegano tutti da un lato. Si aggancia la sonda e si sfilano tutti assieme. Si aggiunge al gruppetto sfilato il filo che serve, poi si ritira tutto dentro (badando bene che non si attorciliano fra loro).

Lubrificanti per cavi nei negozi di elettricità ce n'è quanti si vuole, ma io sono all'antica; mi basta del comune borotalco da imbrattare i fili con una pezza di stoffa (meglio se lana).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Gibor.

Re: Usare giallo-verde per fase? 26/10/2017 07:45 #35512

  • Robye
  • Avatar di Robye Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 128
  • Karma: -1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
alla fine a scanso di equivoci ho sostituito il giallo-verde con un filo rosso dal quale ho preso la fase per la seconda lampada. B)
Essendo però un elettricista dilettante, pur con tanta buona volontà ;) mi è venuto un dubbio.
Le due lampade le ho montate aggiungendo un pulsante alla placca per gestirle separatamente e tutto funziona bene.
Solo, mia moglie ieri è tornata a casa e ha trovato il gas metano chiuso, come se fosse saltata la corrente, e quando era uscita era ok e ha detto se non dipendesse dalla mia modifica :dry: :huh:
Mi chiedo se lo schema che ho utilizzato sia ok.
Allego un'immagine che lo rappresenta.

In pratica ho usato per le due lampade, due fasi separate, però il neutro proviene dallo stesso filo.
Può questo dare problemi?

Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Usare giallo-verde per fase? 26/10/2017 10:00 #35516

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2086
  • Karma: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 71

Robye ha scritto: alla fine a scanso di equivoci ho sostituito il giallo-verde con un filo rosso dal quale ho preso la fase per la seconda lampada. B)

Ok.

Essendo però un elettricista dilettante, pur con tanta buona volontà ;) mi è venuto un dubbio.
Le due lampade le ho montate aggiungendo un pulsante alla placca per gestirle separatamente e tutto funziona bene.

Bene.

Solo, mia moglie ieri è tornata a casa e ha trovato il gas metano chiuso, come se fosse saltata la corrente, e quando era uscita era ok e ha detto se non dipendesse dalla mia modifica :dry: :huh:

E' saltato il differenziale o il magnetotermico?

Mi chiedo se lo schema che ho utilizzato sia ok.
Allego un'immagine che lo rappresenta.
In pratica ho usato per le due lampade, due fasi separate, però il neutro proviene dallo stesso filo.
Può questo dare problemi?

A me pare che lo schema vada bene... poi, se ci fosse stato qualcosa di sbagliato, te ne
saresti accorto subito.
Per cui, anche se sarebbe una coincidenza quanto mai strana, non è escluso che la causa
dell'interruzione di corrente non abbia niente a che vedere con l'aggiunta della lampada.
Ma la corrente è ritornata da se e ora ce l'hai, e funziona tutto bene? Oppure hai dovuto riarmare un interruttore generale. Per cui se la corrente era saltata in casa ci devi dire, "cosa" era saltato: contatore, magnetotermico, o differenziale?
Tanto per dire: se ora la lampada non funzionasse più, si potrebbe pensare ad un problema al trasformatore... e in questo caso ti sarebbe saltato il magnetotermico.
Per quanto riguarda il neutro, va bene così.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.

Re: Usare giallo-verde per fase? 26/10/2017 10:37 #35518

  • Robye
  • Avatar di Robye Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 128
  • Karma: -1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
la corrente non era saltata, era solo chiuso il gas dal magnetotermico. Boh, forse mia moglie pensava che fosse acceso il gas invece era spento, funziona comunque tutto bene..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 1.802 secondi
Powered by Forum Kunena