Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Quanti Ohm è questa resistenza?

Quanti Ohm è questa resistenza? 25/03/2019 23:55 #40195

  • giovanni
  • Avatar di giovanni Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1923
  • Karma: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 45
Ecco la foto della resistenza a 5 anelli:
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.

Quanti Ohm è questa resistenza? 26/03/2019 08:30 #40196

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2265
  • Karma: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 113
Ciao Giovanni, quelle resistenze sono il dilemma per chiunque ci si imbatta. Vengono classificate come di basso valore o di precisione, e che io sappia non hanno riferimenti diretti a tavole standard....
Se vuoi prova a cercare sulle tavole colori E48 o E96, ma è sempre un rebus saltarci fuori.
Comunque potrebbe essere così a naso una da 0,33 ohm, ma su quel valore non contarci troppo ;)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Gibor.

Quanti Ohm è questa resistenza? 26/03/2019 09:02 #40197

  • giovanni
  • Avatar di giovanni Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1923
  • Karma: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 45
Ciao Gibor, ma non ho capito da dove inizia la lettura: dall'anello nero o dall'anello arancione? Comunque sia, se il valore fosse davvero così basso, significherebbe che la resistenza è interrotta: difatti nell'analogico la lancetta non si sposta neanche, in qualsiasi scala imposti il tester.
Tale resistenza fa parte di una scheda alimentatrice di un vecchio TV LCD e, siccome il televisore ha smesso di funzionare dopo un temporale, presumo che sia partito qualche componente in quella scheda li. Ora sto testando a tappeto tutti i componenti e avrei già trovato un diodo di potenza in corto e poi questa resistenza che sembra interrotta e il fatto che non sia neanche 1 Ohm avvalorerebbe questa tesi. Fra l'altro, visto che non da segni di vita, non c'è neanche bisogno di staccarla.
Quindi diciamo già due componenti guasti; poi avrei trovato uno Zener interrotto... però non so la procedura corretta per testarlo con l'analogico... ma anche qui, in qualsiasi scala imposti il tester, mi da sempre valore infinito.
Ora sto cercando lo schema di questa scheda alimentatrice ma non risulta rintracciabile. E neanche l'ho trovata usata ricondizionata su ebay. Ti metto i codici, magari tu ci riesci: MOD: PD23A0T_CPN code: BN44 - 00504A.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.

Quanti Ohm è questa resistenza? 26/03/2019 11:14 #40198

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2265
  • Karma: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 113
Impresa sconsigliabile dopo un fulmine... in quei casi di solito i guasti avvengo in cascata: prima l'alimentatore poi la scheda madre.
cmq questa dovrebbe essere la scheda d'alimentazione identica, ma se ti conviene non lo so...
www.ebay.it/itm/CARTE-ALIMENTATION-DORIG...A0T-CPN/332504438126

Tornando alla riparazione: di base quelle resistenze di basso valore fungono da protezione, e di sicuro c'è saltato pure il mosfet a lato sull'aletta. Poi sotto ci dovrebbe essere un integrato smd che lo pilota. Se qualche santo l'ha protetto buon per lui, altrimenti è da cambiare pure quello.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Quanti Ohm è questa resistenza? 26/03/2019 15:06 #40201

  • giovanni
  • Avatar di giovanni Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1923
  • Karma: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 45
Si , penso anche io che non abbia senso spendere 80€ per una scheda (al buio) quando con meno di 200€ si prende un TV nuovo.
Comunque sia, la cosa mi serve soprattutto per fare esercitazione... quindi se alla fine la butto via poco male, magari ci recupero qualche componente ancora buono.
Ho fatto alcune frecce sulla scheda, mi puoi dire che componenti sono? Sotto il N1 c'è il simbolo che si vede nella coda della freccia (sembra una bobina). Sotto il N3 (zener?) c'è il simbolo indicato dalla freccia N2.

Quello rettangolare nero a dx della spina della corrente c'è scritto SPT T3.15A e dovrebbe essere il fusibile. All'inizio l'ho testato e conduceva, poi,per sicurezza, ho voluto misurarlo da staccato e per dissaldarlo un terminale mi è sembrato carbonizzato... e difatti
mi si è sbriciolato fra le dita. Per curiosità l'ho aperto e dentro c'era un filino tipo bobina ancora integro; però presumo che si sia staccato dal piedino che usciva fuori, che è di diametro molto più grosso del filo della bobina. Stavo pensando se ci posso mettere un normale fusibile a siluro da T3.15A, ammesso che si trovino.
Che ne pensi?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.
Tempo creazione pagina: 1.039 secondi
Powered by Forum Kunena