Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Piastra induzione

Piastra induzione 23/10/2013 07:07 #17670

  • faidate2012
  • Avatar di faidate2012 Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Mercatini e dintorni - Oggetti vintage
  • Messaggi: 64
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve a tutti, mi piacerebbe comprare una piastra a induzione come questa: www.lidl.it/cps/rde/www_lidl_it/hs.xsl/o...on=showDetail&id=218
Vorrei sapere se rispetto all'utilizzo della bombola del gas il risparmio sia reale, visto il consumo di 2000w di questo strumento.
Grazie a tutti e cordiali saluti.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Cordiali saluti.

Re: Piastra induzione 23/10/2013 12:35 #17678

  • Siddharta
  • Avatar di Siddharta
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 40
  • Ringraziamenti ricevuti 0
La piastra a induzione è più efficiente della comune piastra elettrica perchè (a patto di utilizzare pentolame per piastra ad induzione) praticamente tutta l'energia viene "indotta" sul fondo della pentola e non disperso nella superficie circostante.

Detto questo, non c'è alcun risparmio rispetto all'utilizzo del gas.
Anzi, utilizzare l'energia elettrica per riscaldare è un totale fallimento.

Facciamo un semplice discorso sulla parola "efficienza":
Se riuscissi a trasformare una forma di energia in un'altra senza perderne, parlo di efficienza del 100%, e questo è impossibile sia in teoria che in pratica.
Per esempio, il processo di combustione del gasolio per generare energia cinetica nell'auto ha un'efficienza minore del 35%, cioè circa un terzo dell'energia che ricavo dalla combustione del gasolio va in forza motrice. Il resto va perso durante il processo.

Prova a pensare alle centrali termoelettriche che bruciano gas per fornire energia elettrica:
- il gas viene bruciato per produrre corrente, questo è un processo con una certa efficienza.
- poi la corrente viene veicolata verso la nostra abitazione, anche questo processo ha una certa efficienza (abbastanza bassa)
- a questo punto noi riutilizziamo l'energia elettrica per riscaldare il nostro pentolino.
Ad ogni passaggio abbiamo introdotto uno spreco di energia, per questo è un fallimento, soprattutto a livello ambientale.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Le avventure di UomoDiCasa
uomodicasa.blogspot.it/

Re: Piastra induzione 23/10/2013 16:07 #17686

  • kwima
  • Avatar di kwima
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 776
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Siddharta, scusami, è giustissimo quello che tu scrivi, ma lui vuole solo cucinare e sapere cosa è più conveniente.
Secondo il mio punto di vista, attualmente il gas in bombole GPL e quello più economico rispetto anche al gas di città, sia esso metano che "bomboloni" gpl, a ruota segue l'elettricità che però, con i costi attuali di essa, ben pochi se la possono permettere, inoltre il suo uso mal si associa ai gusti di noi Italiani per il tipo differente di cottura.

Quello che ho espresso chiaramente è un mio parere opinabile da parte di chicchessià.
Un cordiale saluto, kwima.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Re: Piastra induzione 23/10/2013 16:21 #17689

  • faidate2012
  • Avatar di faidate2012 Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Mercatini e dintorni - Oggetti vintage
  • Messaggi: 64
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie a tutti per le risposte. La piastra ad induzione impiega meno della metà del tempo per far bollire l'acqua, rispetto al gas. Quello che vorrei sapere è se a parità di tempo di utilizzo, si paga più energia elettrica o gas. Grazie e cordiali saluti.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Cordiali saluti.

Re: Piastra induzione 23/10/2013 17:10 #17690

  • kwima
  • Avatar di kwima
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 776
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Caro sacronline, allo stato attuale non è conveniente ed i tempi non si accorciano (il gas ha un potere calorico più alto anche se la superfice di contatto è inferiore), lasciatelo dire da chi per interposta persona ha esperienza diretta.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.704 secondi
Powered by Forum Kunena