Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Potatore elettrico telescopico

Potatore elettrico telescopico 25/05/2019 17:52 #40614

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2765
  • Karma: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 228
Se sfiammano e si sono pure scheggiati penso sia meglio che li cambi.
Anche se di fondo perché è successo questo, credo tu li abbia montati a rovescio.
Da nuovi non hanno un verso. Poi dopo poco che vanno si limano con la forma del collettore. Se allora li giri può succedere che inizialmente toccano male e sfiammano perché non aderiscono bene...
Ringraziano per il messaggio: Fenoli

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Potatore elettrico telescopico 25/05/2019 19:21 #40617

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2537
  • Karma: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 145
Ingrandendo la foto sembra che dalle feritoie dell'aria sia entrato qualche stecco che ha mosso la ventola di raffreddamento facendola toccare nel carter di plastica. Difatti, se non erro, dove ho fatto la freccia si nota un pezzetto rotto/fuori posto. Può essere stata quella la causa prima del malfunzionamento iniziale. Magari, poi, ora la coppia conica è ritornata a posto e sembra vada tutto bene... però io quel punto lo controllerei meglio... :)
Ringraziano per il messaggio: Fenoli

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.

Potatore elettrico telescopico 26/05/2019 12:22 #40624

  • Fenoli
  • Avatar di Fenoli Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 10
  • Ringraziamenti ricevuti 0

giovanni ha scritto: Ingrandendo la foto sembra che dalle feritoie dell'aria sia entrato qualche stecco che ha mosso la ventola di raffreddamento facendola toccare nel carter di plastica. Difatti, se non erro, dove ho fatto la freccia si nota un pezzetto rotto/fuori posto. Può essere stata quella la causa prima del malfunzionamento iniziale. Magari, poi, ora la coppia conica è ritornata a posto e sembra vada tutto bene... però io quel punto lo controllerei meglio... :)

Ho controllato, sembra che tutto sia a posto, non vi sono parti di plastica scheggiate e la ventola è integra. Pero' come dici è possibile che da quelle feritoie sia entrato qualcosa. Ricordo che stavo usando il potatore per tagliare dei rami di palma e ad un certo punto la catena ha afferrato quelle fibre vegetali fini che stanno sul tronco della pianta. La catena si blocco' immediatamente e ho dovuto liberare il potatore da tutte quelle fibre che erano andate a finire dappertutto. Ho scattato una foto di quella parte del potatore

Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Potatore elettrico telescopico 26/05/2019 13:17 #40625

  • MORASSI TIZIANO
  • Avatar di MORASSI TIZIANO
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 63
  • Ringraziamenti ricevuti 11
Ciao , guardando l'ultima foto sembra che il collettore del rotore sia un po' rovinato , purtroppo questo tipo di motore è si molto compatto e potente , ma è anche molto delicato basta un uso troppo prolungato e sotto sforzo per bruciarlo , il forte scintillio e odore di bruciato sono proprio i sintomi che ha dei problemi , sarebbe da controllarlo con un tester , mi ricordo che un riparatore di motori elettrici lo testava con un campo magnetico , purtroppo adesso con i prodotti cinesi conviene cambiare che riparare , ciao .
Ringraziano per il messaggio: Fenoli

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Potatore elettrico telescopico 26/05/2019 13:38 #40626

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2537
  • Karma: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 145
Intanto hai controllato lo stato delle spazzole? Poi, guardando il collettore, si vede che è molto nero... magari è solo un po di grasso che è andato sotto le spazzole. Però io gli darei una pulitina con del diluente alla nitro e anche una lisciatina con della carta abrasiva fine. Poi dovresti, con un cacciavinito piccolo a taglio ripassargli gli spazi... magari se ha fatto un po di riccio può essere che qualcuno faccia contatto con la parte adiacente.
Ringraziano per il messaggio: Fenoli

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.853 secondi
Powered by Forum Kunena