Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Testa termostatica wifi

Testa termostatica wifi 29/10/2018 09:41 #39124

  • bellaadri
  • Avatar di bellaadri Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno al forum.

Scrivo per avere informazioni riguardanti una mia idea: quella di poter regolare i termosifoni da remoto.

Circa 8 anni fa, montarono le valvole termostatiche sui termosifoni di casa. Questo dovrebbe permettere un importante risparmio energetico grazie al fatto che, una volta raggiunta la temperatura impostata, il termosifone si isola finché la temperatura non scende sotto una certa soglia.

Avendo però casa abbastanza grande e termosifoni mal dimensionati, ho costantemente i termosifoni con acqua in circolo. Stando fuori casa 10 ore al giorno ho due possibilità: accendere i termosifoni quando torno da lavoro, trovando il gelo artico ad accogliermi o tenere casa al caldo costantemente spendendo una fortuna.

Ecco perché vorrei montare valvole termostatiche wifi, in modo da poter regolare in remoto la temperatura dei miei termosifoni.

Vivendo in un condominio, ho riscaldamento centralizzato, quindi la mia prima domanda è: posso montare nuove valvole termostatiche senza informare il condominio?

Se fosse possibile montarle, che modello potrei acquistare (possibilmente di facile installazione e "universale", visto che ho già 2 tipi diverse di teste termostatiche causa lavori di ristrutturazione)?

Grazie dell'attenzione, buona giornata.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Testa termostatica wifi 29/10/2018 12:26 #39125

  • qualcuno
  • Avatar di qualcuno
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2804
  • Karma: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 45
ciao prima di darti una risposta dai un occhio qui:

promartech.wixsite.com/promartech/single...mente-il-portafoglio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Testa termostatica wifi 29/10/2018 13:50 #39127

  • bellaadri
  • Avatar di bellaadri Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie per la risposta.

Quanto letto nell'articolo in un certo senso rafforza la mia tesi: visto che ormai le valvole sono installate, installarne di nuove con controllo da remoto potrebbe abbassare i costi.

O sto sbagliando?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da bellaadri.

Testa termostatica wifi 29/10/2018 16:12 #39128

  • Gibor
  • Avatar di Gibor
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2744
  • Karma: 35
  • Ringraziamenti ricevuti 219
Ciao, scusami se metto in dubbio l'utilità della tua idea, ma è proprio necessario avere una regolazione da remoto indipendente per tutte le stanze?
Un semplice cronotermostato che faccia scendere la temperatura nelle ore in cui sei fuori casa, e che magari qualche ora prima del ritorno la faccia risalire, non potrebbe bastare?
Ci sono pure per chi ha la febbre dello smartphone con la regolazione a distanza...

Sarà perché mi piacciono le cose semplici, che non riesco ad apprezzare la tua idea. Poi magari sono io che sbaglio ;)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Testa termostatica wifi 29/10/2018 17:08 #39130

  • bellaadri
  • Avatar di bellaadri Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 0

Gibor ha scritto: Ciao, scusami se metto in dubbio l'utilità della tua idea, ma è proprio necessario avere una regolazione da remoto indipendente per tutte le stanze?
Un semplice cronotermostato che faccia scendere la temperatura nelle ore in cui sei fuori casa, e che magari qualche ora prima del ritorno la faccia risalire, non potrebbe bastare?
Ci sono pure per chi ha la febbre dello smartphone con la regolazione a distanza...

Sarà perché mi piacciono le cose semplici, che non riesco ad apprezzare la tua idea. Poi magari sono io che sbaglio ;)


Ma questa è una notizia fantastica, altroché!

Ho sbagliato domanda di partenza, è evidente. Il tutto parte dalla mia totale ignoranza sull'argomento e dalla difficoltà a trovare soluzioni.

Credevo che l'unica soluzione per riuscire ad ottenere una temporarizzazione delle valvole fosse quella di sostituire le valvole stesse.
Ma in realtà vorrei "solo" trovare la soluzione al problema di cui vi parlavo: avere i termosifoni accesi un'ora prima che torni a casa e non tutto il giorno.

Non so neanche cosa sia un cronotermostato, ma se fosse la soluzione ai miei problemi, ben venga. Ho solo dei dubbi relativi al fatto che io non ho una caldaia di proprietà per il riscaldamento, ma sono in regime di riscaldamento centralizzato.

Provo a cercare qualcosa, ma a livello pratico come dovrei muovermi? Dovrei richiedere l'intervento di uno specialista per il montaggio?

Come funziona?

Grazie ancora per le risposte!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.497 secondi
Powered by Forum Kunena