Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Guasto caldaia OBLO' Riello

Guasto caldaia OBLO' Riello 14/02/2019 00:29 #39954

  • pinopio
  • Avatar di pinopio Autore della discussione
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve, amici del forum. Ringrazio anticipatamente chi può darmi una dritta a risolvere il problema alla mia caldaia.
Si tratta di una OBLO' 24 KIS 3S Riello, ha cominciato a perdere qualche goccia d'acqua dal rubinetto di scarico (così lo chiamo io). La goccia e aumentata, perde quando e in funzione il bruciatore, da fredda quasi smette. La pressione non è mai scesa al di sotto di 1. Il riscaldamento funziona come anche i sanitari.
Dal catalogo ricambi Riello l'ho individuo con "posizione 22 valvola di sicurezza cod. 4365230
Grazie per la vostra attenzione
Giuseppe

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Guasto caldaia OBLO' Riello 14/02/2019 03:48 #39955

  • Aggiustatutto.it
  • Avatar di Aggiustatutto.it
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1340
  • Karma: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 98
Ciao Giuseppe, proprio qualche giorno fa c'è stato un post dove si è discusso di questo problema. questo il link www.aggiustatutto.it/forum/idraulica-e-t...en-zip-25-bf-ts.html il vaso a espansione può generare questo problema ammesso che la valvola di sicurezza non sia starata. Il valore del manometro dovrebbe però salire sempre se funziona bene, quando la caldaia è in esercizio.
Ringraziano per il messaggio: pinopio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Aggiustatutto.it.

Guasto caldaia OBLO' Riello 15/02/2019 14:53 #39972

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2513
  • Karma: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 142
Mi pare che manchi il dato più importante: a quanto sale la temperatura dell'acqua a termosifoni al massimo?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Guasto caldaia OBLO' Riello 25/02/2019 00:07 #40018

  • pinopio
  • Avatar di pinopio Autore della discussione
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie, amici del forum. Soltanto ora ho letto le vostre risposte, di solito mi arrivava una mail per avvisarmi dei messaggi nel forum. Comunque la temperatura della caldaia è stata impostata a 70° sanitari 60° è sempre stato così. La caldaia è gestita solo dal termostato ambiente, sul manometro vedo che la pressione dell'acqua sale oltre il 2 vicino al 3 mai. Il riscaldamento funziona come pure i sanitari ogni tanto ripristino la pressione quando scende appena al di sotto dell'uno. Sono andato a guardare la valvola del vaso di espansione, ho schiacciato il pirulino centrale ed e uscita aria, la pressione scesa a zero, ho ripristinato il livello ma dalla valvola non usciva più aria mi aspettavo fuoriuscisse acqua ma niente di niente. Spero di non aver peggiorato la cosa.
Grazie
Giuseppe

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Guasto caldaia OBLO' Riello 25/02/2019 08:34 #40021

  • giovanni
  • Avatar di giovanni
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2513
  • Karma: 20
  • Ringraziamenti ricevuti 142
Se il differenziale di pressione supera 1bar (come mi pare di capire anche nel tuo caso) significa che il vaso di espansione è scarico. Visto che a te è uscita solo aria e non acqua, vuol dire che il vaso non è bucato; quindi basta solo ricaricarlo con il compressore a 0.8-0.9 bar. Riguardo alla valvola di sicurezza di norma deve aprire a 3bar, quindi se comincia a perdere prima,per esempio a 2.5bar (come è nel tuo caso), va cambiata senza indugi.
Poi hai detto che appena è uscita aria dalla valvola del vaso la pressione è andata a zero, questa è la riprova che il vaso è sgonfio: anche anche se fosse stato carico, la pressione sarebbe sempre calata ma non repentinamente come mi pare di aver capito abbia fatto.
Quindi, se prima che tu facessi uscire l'aria dal vaso la pressione arrivava sopra a 2bar, adesso ti salirà ancora di più e ti rischia di arrivare anche a 3bar. A quel punto se la valvola perde di suo figuriamoci ora: dovrai star li a rimettere l'acqua nella caldaia in continuazione.
Conclusione: ricarica SUBITO il vaso e poi, a ruota, sostituisci la valvola di sicurezza.
Nel frattempo tieni la temperatura dell'acqua del riscaldamento più bassa (non sopra i 50-60°). Così facendo, abbassando il differenziale termico, abbasserai conseguentemente anche il differenziale di pressione sul riscaldamento.
Ringraziano per il messaggio: pinopio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da giovanni.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.303 secondi
Powered by Forum Kunena