Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Pulire accuratamente il bordo del vaso e della flangia rispettivamente i punti di contatto e di tenuta della membrana.
La nuova membrana è inserita nel vaso.

Il collo della membrana deve essere perfettamente aderente al collo del vaso. La parte esterna visibile, facente parte dello stesso corpo della membrana, forma la guarnizione di tenuta.
sostituzione vaso espansionemontaggio vaso espansione
Il serraggio finale va eseguito guardando il vaso di profilo, stringendo in sequenza e più volte i bulloni di pochi gradi. La medesima distanza tra i due bordi su tutta la circonferenza è sinonimo di un serraggio dei bulloni omogeneo.

Inserire la nuova membrana sistemandola accuratamente lungo il bordo del vaso. Posizionare la flangia facendo attenzione ad eventuali tacche o fori di riferimento. Avvitare i bulloni fino a far toccare la testa sulla flangia. Il primo serraggio va eseguito avvitando in sequenza i bulloni A-D-E-B-C-F (vedi figura a sinistra). serraggio bulloni vaso espansioneIl serraggio finale deve essere eseguito in sequenza A-B-C-D-E-F, tenendo d'occhio il profilo della flangia che dovrà essere per tutti i 360 gradi equamente distante dal bordo del vaso. Da tenere presente che la flangia comprime il bordo della membrana di gomma, quindi la bulloneria non deve essere stretta "a morte" . Ultimato il serraggio dei bulloni è possibile immettere aria con il compressore attraverso l'apposita valvola. La pressione di esercizio è solitamente 1,5 bar ma si può applicare anche qualche decimo di bar in più. 

Pin It

Commenti  

-3 #12 Aggiustatutto.it 2017-02-14 21:54
Citazione antoniob:
ho una piccola perdita d'aria all'attacco del vaso a espansione dove si colloca il manometro cosa fare?

ciao Antonio, posta nel forum con una foto http://www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai-da-te.html
Citazione
+1 #11 antoniob 2017-01-04 12:56
ho una piccola perdita d'aria all'attacco del vaso a espansione dove si colloca il manometro cosa fare?
Citazione
-1 #10 Aggiustatutto.it 2015-12-27 01:03
Citazione §Claudio:
Caldaia a metano. La pressione impianto oscilla trovo girnalmente la caldaia in blocco con pressione a zero. Porto manualmente la pressione a 1,2 -1,5 la caldaia funziona però la pressione lentamente sale oltre 3 e scatta la valvola sicurazza. senza richiesta di riscaldamento scende lentamente a zero. Cosa devo fare?

ciao Claudio, in primis il vaso espansione sembra non svolgere più il suo lavoro. Sostituiscilo.
Citazione
0 #9 §Claudio 2015-12-14 09:22
Caldaia a metano. La pressione impianto oscilla trovo girnalmente la caldaia in blocco con pressione a zero. Porto manualmente la pressione a 1,2 -1,5 la caldaia funziona però la pressione lentamente sale oltre 3 e scatta la valvola sicurazza. senza richiesta di riscaldamento scende lentamente a zero. Cosa devo fare?
Citazione
0 #8 Aggiustatutto.it 2015-05-18 13:22
Citazione pavese30:
Esiste una soluzione per poter svuotare il vaso in caso di rottura della membrana.
Devo intallarne uno per creare un piccolo serbatoio di acqua fredda,a circa 2 metri da terra.
Se rimanesse pieno potrebbe essere molto difficile smontarlo.
Ho pensato di montalo in posizione capovolta o orizzontale per poter azionare la valvola di sicurezza.
Esiste una soluzione migliore?

ciao Pavese, se vuoi aggirare il problema, potresti allentare le viti della flangia per far uscire l'acqua, chiaramente ad impianto spento e senza pressione.
Citazione
+2 #7 pavese30 2015-04-18 09:59
Esiste una soluzione per poter svuotare il vaso in caso di rottura della membrana.
Devo intallarne uno per creare un piccolo serbatoio di acqua fredda,a circa 2 metri da terra.
Se rimanesse pieno potrebbe essere molto difficile smontarlo.
Ho pensato di montalo in posizione capovolta o orizzontale per poter azionare la valvola di sicurezza.
Esiste una soluzione migliore?
Citazione
+1 #6 Aggiustatutto.it 2013-06-25 16:55
Citazione giofruscioo:
la mia idrosfera ha poca ruggine nel suo interno che faccio la posso togliere con della carta vetrata oppure mi conviene sostituire la palla?

ciao, valuta la situazione, se è superficiale può andare, se vedi croste e porosità profonde sostituisci tutto.
Citazione
0 #5 giofruscioo 2013-06-20 01:09
la mia idrosfera ha poca ruggine nel suo interno che faccio la posso togliere con della carta vetrata oppure mi conviene sostituire la palla?
Citazione
+1 #4 Aggiustatutto.it 2012-02-06 02:34
Citazione luciano:
Pur ripristinando la pressione a 1,5 il flusso dell'acqua è piuttosto debole, a differenza di prima. Il vaso è stato installato circa 10 anni fa, non ci sono perdite di acqua.
Può essere un problema di membrana?
grazie

Ciao Luciano
messo in questo modo il problema è troppo generico. Posta il quesito nel forum
Citazione
+2 #3 luciano 2012-02-06 00:54
Pur ripristinando la pressione a 1,5 il flusso dell'acqua è piuttosto debole, a differenza di prima. Il vaso è stato installato circa 10 anni fa, non ci sono perdite di acqua.
Può essere un problema di membrana?
grazie
Citazione