Nozioni teorico-pratiche sulla lavorazione del ferro

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

smussaturaLa precisione con la quale i pezzi da saldare sono tagliati e lavorati, influisce sulla qualità e sull'estetica della saldatura finale. Per realizzare tagli precisi, è necessario effettuare la tracciatura.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

lavorazione prima della saldaturaPossedere una piccola troncatrice a nastro oppure a disco ed una smerigliatrice angolare, facilita e accelera notevolmente questa fase di lavorazione. La troncatrice elimina tutta la fase della tracciatura e del taglio della lavorazione manuale.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

molaturaIn molti casi è necessario molare la saldatura in eccesso, per livellare o riformare il profilo delle parti unite. Questa lavorazione si effettua con la smerigliatrice angolare ed il relativo disco per molatura indossando le adeguate protezioni (occhiali cuffie e guanti).

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

taglio ferroIn questa pagina sono riportati i significati delle voci e dei contenuti delle tabelle, per il taglio dei profili in ferro. La tabella che affianca la costruzione dell'oggetto è il sistema più diretto, semplice e preciso, per indicare tutte le caratteristiche del pezzo da tagliare.

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

squadratura della strutturaQuesta operazione consiste nel verificare ed eventualmente correggere, la perpendicolarità dei lati ad angolo retto. Nei piccoli oggetti questa verifica può essere fatta con una semplice squadra. Negli oggetti in cui la squadra, a confronto, è notevolmente più piccola, la verifica sarà fatta con il metro flessibile, misurando due diagonali immaginarie.