loading

Carta vetrata

Carta vetrata: ecco quando prende il nome di carta abrasiva in base alle diverse gradazioni, quando si utilizza e abbinata a quali strumenti.
Carta vetrata: ecco quando prende il nome di carta abrasiva in base alle diverse gradazioni, quando si utilizza e abbinata a quali strumenti.

Di questo tipo di carta vetrata esistono diverse gradazioni o grane. Per gradazione s’intende il grado di ruvidità della carta, che contrariamente a quanto si possa logicamente pensare, diminuisce con il crescere della numerazione.

Sopra la facciata opposta alla grana, è stampato il numero di gradazione e può anche essere ricoperta di un feltrino per l’utilizzo a strappo.

È utilizzata nelle prime fasi di lavorazione, a mano, con tacchetto, con smerigliatrice e sempre rigorosamente a secco. Carte superiori a grana 100 non sono più considerate vetrate, ma definite come carta abrasiva.

carta vetrata grana 100

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2010-04-21 13:47:07
Link copiato negli appunti