loading

Levigatura del fondo

Accortezze da adottare per una perfetta levigatura del fondo, quale carta abrasiva utilizzare per una verniciatura su base pastello o metallizzata.
Accortezze da adottare per una perfetta levigatura del fondo, quale carta abrasiva utilizzare per una verniciatura su base pastello o metallizzata.

Nella levigatura del fondo dovrete prestare particolare attenzione alle righe prodotte dalla carta abrasiva. Meno righe più brillantezza in fase di verniciatura.

Se la verniciatura da effettuare sarà di tipo tradizionale cioè tinta pastello ad una sola applicazione (soltanto colore), si dovrà procedere come segue: con carta gr 320, (se usata con frullino sarà lavorata a secco) effettua una levigata al grosso del lavoro e controlla per l’ennesima volta che non vi siano imperfezioni. Si prosegue con un tacchetto e carta gr 400 per poi sostituirla con carta gr 800.

Se la verniciatura sarà del tipo metallizzato, perlato, o anche pastello con applicazione doppio strato, ossia con vernice trasparente, userai le carte con più attenzione e dolcezza, innalzando il valore della grana fino a 1200. La levigatura del fondo può essere eseguita anche ad acqua, come descritto dalla tabella seguente.

° lavorazione a secco lavorazione ad acqua
sequenzadelle

carte

320400

800

1200 (doppio strato)

320500-600

800-1000

1200 (doppio strato)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2010-04-21 19:47:28
Link copiato negli appunti