loading

Blatte come eliminarle

Una infestazione da blatte è un problema sconveniente da affrontare. Ecco come eliminare gli scarafaggi da casa con rimedi chimici e naturali.
Una infestazione da blatte è un problema sconveniente da affrontare. Ecco come eliminare gli scarafaggi da casa con rimedi chimici e naturali.

Un’infestazione di blatte è sempre un problema sconveniente a cui far fronte. Per eliminare gli scarafaggi dalla propria casa, è importante innanzitutto individuare le cause che stanno alla radice della loro presenza: purtroppo la pulizia quotidiana, infatti, spesso non basta a prevenire il fenomeno. È necessario controllare minuziosamente e periodicamente tutti gli ambienti della casa, pulendo rigorosamente e continuativamente in particolar modo negli angoli delle stanze. Le blatte, infatti, sono in grado di vivere nutrendosi anche soltanto di briciole, soprattutto le più difficili da individuare come dietro ai mobili, sotto il battiscopa oppure nei pressi della cucina.

➤ Vedi anche Formiche come eliminarle

Per una disinfestazione completa è possibile affidarsi ad una ditta specializzata, tuttavia esistono in commercio anche prodotti efficaci ed economici per risolvere il problema. Il più comune è lo spray insetticida, in particolare quello che contiene il “Ciflutrin”, che spruzzato all’interno di nidi e nascondigli delle blatte le farà sparire. Esistono poi anche apposite trappole, meno invadenti ma al tempo stesso dall’azione piuttosto ridotta rispetto ad altri metodi. Un discorso simile si applica anche alle esche per blatte, un gel chimico (simile ad un veleno) in grado di sterminare intere colonie di scarafaggi. Il lato negativo è il tempo di azione: potrebbero volerci infatti anche diverse settimane prima di disinfestare completamente la casa. Allo stesso tempo le esche sono piuttosto pericolose per chi ha animali o bambini in casa.

Ci sono, poi, anche gli ultrasuoni, più costosi ma molto efficaci dal momento che lavorano ad ampio spettro e possono potenzialmente allontanare anche altri insetti oltre alle blatte. Funziona attraverso l’emissione di suoni impercettibili all’orecchio umano, ma incredibilmente fastidiosi per scarafaggi, insetti, roditori, zanzare, mosche, cimici e ragni. Infine se si ha la certezza che l’infestazione provenga dalle tubature, i concentrati liquidi saranno la salvezza di casa.

Esistono, ovviamente, anche metodi naturali e decisamente più low cost. Tra i più semplici ci sono l’alloro, il cui odore è particolarmente poco tollerato dalle blatte, ma anche lo zucchero miscelato al bicarbonato sparso per tutta casa. La più complessa, ma anche efficace, da realizzare è la pasta di cipolla e acido borico, mescolati a farina, birra e zucchero e poi distribuita in ogni angolo della casa versata in tappi di bevande: questo processo dovrebbe eliminare definitivamente le blatte dalla propria abitazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2021-05-23 07:00:11
Link copiato negli appunti