loading

Bonus idrico da 1000 euro per sostituire sanitari e rubinetteria di casa

Fino al 31 dicembre 2021 si potrà fruire di un nuovo bonus teso al risparmio idrico ma ancora si attende il decreto attuativo.
Fino al 31 dicembre 2021 si potrà fruire di un nuovo bonus teso al risparmio idrico ma ancora si attende il decreto attuativo.

Tra le tante novità arrivate quest’anno con la legge id bilancio 2021 troviamo oltre alla proroga delle detrazioni fiscali per lavori in casa già esistenti, l’arrivo di nuovi bonus come quello idrico. In attesa del decreto attuativo che ancora ad oggi non c’è, vediamo di cosa si tratta e come averlo.

Bonus idrico: di cosa si tratta

L’Agenzia delle Entrate precisa che per favorire il risparmio di risorse idriche è riconosciuto un bonus di 1.000 euro alle persone fisiche, residenti in Italia.

In particolare il bonus è previsto se si sostituiscono su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari

  • i sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto
  • la rubinetteria, i soffioni e le colonne doccia con nuovi apparecchi a flusso d’acqua limitato.

In particolare, l’agevolazione è riconosciuta per le spese sostenute per la fornitura e la posa in opera di vasi sanitari in ceramica con volume massimo di scarico uguale o inferiore a 6 litri e relativi sistemi di scarico, compresi le opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti. Inoltre il bonus idrico è previsto anche per la fornitura e l’installazione di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina, compresi i dispositivi per il controllo di flusso di acqua con portata uguale o inferiore a 6 litri al minuto, e di soffioni doccia e colonne doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a 9 litri al minuto, compresi le eventuali opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti.

È possibile utilizzare il bonus fino al 31 dicembre 2021 e l’agevolazione non costituisce reddito imponibile del beneficiario e non rileva ai fini dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

Per avere il bonus occorre attendere le istruzioni che Agenzia delle Entrate e Ministero dovranno a breve rilasciare.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2021-04-27 07:11:56
Link copiato negli appunti