loading

Collegamento di un temporizzatore luci scale

Ti è mai capitato di dimenticare una luce accesa? Scopri come evitare questo problema collegando un temporizzatore luci scale ad un impianto già esistente.
Ti è mai capitato di dimenticare una luce accesa? Scopri come evitare questo problema collegando un temporizzatore luci scale ad un impianto già esistente.

Il temporizzatore luci scale  è utile per tutte quelle zone di passaggio o di breve sosta. Attivato con la pressione di un pulsante, provvede all’accensione e allo spegnimento automatico delle luci, dopo un periodo di tempo preselezionato.

Oltre al classico uso come temporizzatore per luci scale, il suo impiego può essere esteso per altre simili funzioni.

Questo apparecchio evita la spiacevole sorpresa di ritrovare luci dimenticate accese da giorni, in cantina, in soffitta, in garage, evitando in molti casi inutili sprechi di energia.
Dopo avere individuato la linea elettrica, opportunamente protetta a monte da un interruttore differenziale, si procede con i collegamenti come rappresentato dal disegno, soltanto dopo avere posto l’interruttore generale in posizione OFF.

Schema di collegamento ad un temporizzatore luci scale

collegamento rele luci scale

Anche se questo schema accomuna molti tipi di temporizzatori, fate riferimento allo schema in abbinamento al dispositivo, fornito dalla casa costruttrice.

Inserimento di un temporizzatore luci scale in un impianto esistentecollegamento rele luci scale su impianto esistente

Lo schema seguente descrive i collegamenti presenti all’interno di una scatola di derivazione di un impianto luce già esistente, costituito da un interruttore e da una lampada.
Nella scatola di derivazione sono presenti tre condutture, alle quali per semplicità, assegnamo la seguente simbologia.
(A) Conduttura proveniente dalla scatola portafrutto dove è alloggiato l’interruttore.
(B) Conduttura proveniente dal punto dove è alloggiata la lampada (o le lampade).
(C) Conduttura di linea.

collegamento temporizzatore luci scale
Le vere modifiche da realizzare sono due:
la prima consiste nell’interrompere un solo filo, quello che dalla lampada va all’interruttore, per poi collegare le due estremità rispettivamente ai morsetti 2 e 4 del temporizzatore.
Le altre due connessioni, morsetti 1 e 3, non vanno viste come una modifica ma come semplici connessioni per alimentare il dispositivo.
La seconda modifica consiste nella sostituzione dell’interruttore, con un pulsante normalmente aperto.

Per non appesantire la trattazione vi diciamo che una volta terminati i collegamenti, vi è la probabilità che il circuito non funzioni. Niente paura, sarà sufficiente invertire soltanto i due fili di alimentazione del temporizzatore. Ricordatevi sempre di agire in sicurezza, togliendo tensione all’impianto prima d’intervenire.

Prezzo Amazon per temporizzatore luce scale Legrand: 25 euro 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2010-04-23 08:13:45
Link copiato negli appunti