loading

Termometri ambiente interno digitali: i migliori misuratori di temperatura per casa

In una “giungla” di termometri per ambiente da interno digitali, è difficile scegliere il più adatto alle proprie esigenze: ecco una selezione dei migliori.
In una “giungla” di termometri per ambiente da interno digitali, è difficile scegliere il più adatto alle proprie esigenze: ecco una selezione dei migliori.

Per controllare la temperatura all’interno della propria casa, oltre ad un pratico cronotermostato, non c’è nulla di più affidabile di un termometro ambiente interno. Ne esistono delle più svariate tipologie: da quelli analogici – i classici termometri in grado di misurare esclusivamente la temperatura – a quelli digitali, più all’avanguardia e dotati di funzionalità aggiuntive, come l’ora, le informazioni sul meteo e l’igrometro che misura il grado di umidità, ma anche un display retroilluminato per leggere i dati con più semplicità.

Come scegliere un termometro per ambiente digitale

Scegliere_Termometri_ambiente_digitali

Come già anticipato, di misuratori di temperatura per ambiente da interno digitali ne esistono in gran varietà e differiscono soprattutto in base alle funzionalità. Sono più moderni dei classici analogici e possono essere posizionati semplicemente su mensole e ripiani oppure – per quanto riguarda alcuni modelli – appesi al muro. La scelta può essere quindi valutata sulla base di diversi fattori, a partire dalla qualità dei materiali e dall’utilità delle funzioni extra.

Materiali

Comunemente, i termometri per ambiente da interno digitali sono rivestiti esternamente da plastica dura oppure in acciaio inossidabile, due materiali che permettono al misuratore di resistere anche negli anni a venire. Tuttavia, i supporti di appoggio potrebbero differire ed essere realizzati in legno o in ferro battuto.

Accessori

Le funzionalità differiscono a seconda della tipologia di termometro da interno, oltre che dal prezzo. Principalmente tutti i misuratori digitali sono dotati, oltre ad indicare la temperatura in gradi Celsius e Fahrenheit, di un utilissimo igrometro e di un igrografo che rilevano e forniscono in tempo reale il grado di umidità della stanza in cui si trovi.

Un’altra funzione comune è l’orologio, presente nella maggior parte dei misuratori in vendita. Nei modelli più avanzati, invece, è disponibile anche il meteo che dà indicazioni sulle previsioni del tempo nei prossimi giorni e in alcuni casi – se provvisti di specifici sensori – anche sulla temperatura all’esterno. Per la trasmissione delle informazioni si sfrutta, nella maggior parte dei casi, la tecnologia Wi-Fi, utilizzata anche per comunicare via smartphone attraverso l’apposita app e monitorare così i dati anche a distanza.

Design

Come le funzionalità, anche il design riveste un ruolo importante nella scelta di un termometro digitale per adattarsi al meglio allo stile e agli spazi della stanza in cui verrà posizionato. Alcuni modelli, pensati per essere inseriti come veri e propri elementi d’arredo, sono realizzati in materiali eleganti come il vetro con supporti in legno.

Esistono, principalmente, due tipologie di termometri: quelli da parete, dotati di un supporto per il montaggio e in alcuni casi di magnete per essere applicati al frigorifero, e quelli con appoggio per mensole o ripiani. In genere i misuratori digitali non sono ingombranti, ma non è escluso che alcuni modelli possano presentare misure superiori alla media.

Display

Nei termometri da ambiente interno digitali vengono, generalmente, utilizzati comodi display LCD retroilluminati, che consentono di consultare il misuratore anche nelle ore notturne. Alcuni modelli, inoltre, presentano un display a caratteri grandi e facilmente leggibili: questa caratteristica è particolarmente apprezzata per gli anziani o per chi ha difficoltà nella vista.

I migliori termometro ambiente interno per casa (marche e prezzi)

Migliori_Termometri_ambiente_digitali

Di misuratori digitali da interno ve ne sono un’infinità, dai più economici a quelli più funzionali e, quindi, più costosi. Vediamo i termometro ambiente interno che più ci sono piaciuti e che vogliamo suggerirvi.

Il più economico: ThermoPro TP49 Mini

ThermoPro TP49 Mini

Il  è fra i misuratori digitali da interno meno cari e più accurati esistenti sul mercato, grazie ad un sensore avanzato di alta precisione che misura ogni 10 secondi per fornire letture aggiornate e accurate.

Il prezzo è di e si limita alle due funzioni base, ovvero temperatura – calcolata da -50° a 70° – e umidità misurata a partire dal 10% e fino al 99%. Dotato di un ampio display LCD retroilluminato, il ThermoPro TP49 Mini è alimentato da una sola batteria di tipo AAA, che garantisce una durata dai 18 ai 24 mesi. Tre le opzioni di montaggio: supporto da tavolo, retro-magnetico oppure foro per essere appeso alla parete.

Il migliore in fascia media: HOPLAZA

HOPLAZA Igrometro Termometro

Questo piccolo ma precisissimo  è fra i migliori acquistabili in fascia media.

Il prezzo è di : dotato anche di un igrometro digitale, il misuratore della HOPLAZA rileva sia la temperatura, che viene aggiornata ogni dieci secondi e supporta un intervallo fra -10° e 50°, che l’umidità dall’1% al 99%. La possibilità di visualizzare anche temperatura e umidità massime e minime lo differenzia dai modelli meno costosi.

Piccolo e portatile, questo termometro digitale è dotato di un display LCD con retroilluminazione sensibile e ad alta risposta. Agitando la mano sulla parte superiore, infatti, lo schermo si illuminerà di luce bianca per circa dieci secondi. Ha un magnete incorporato, ma dispone anche di un buco per essere appeso alla parete e di una staffa estraibile come supporto a terra.

Il più “smart”: Govee

Govee Monitor di umidità di Temperatura

Hai una casa domotica oppure vuoi tenere sempre sotto controllo temperatura e umidità anche mentre sei fuori casa? Il termometro da interno digitale smart di Govee  (prezzo: 39,99  euro ) è quello che fa al caso tuo. Basterà collegarlo alla rete Wi-Fi di casa e, accedendo all’applicazione apposita, sarà possibile monitorare da remoto la situazione casalinga.

Un’opportunità che apre la strada anche ad altre attività, come a coltivatori che vogliono tenere d’occhio l’umidità della propria serra o ancora agli allevatori di animali che grazie al termometro smart possono comodamente visualizzare la temperatura nell’arco della giornata ed impostare notifiche di allarme nel caso si superi o si scenda al di sotto di una determinata soglia decisa in precedenza.

Un altro vantaggio, inoltre, è la possibilità di registrare oltre due anni di dati e trasferirli sul proprio telefono comodamente via Wi-Fi.

Il termometro ambiente interno più completo: Kalawen

Kalawen Stazione Meteo

Kalawen è molto di più di un semplice termometro digitale da interno: è una vera e propria stazione meteo dalle molteplici funzioni: temperatura e umidità interne ed esterne, previsioni del tempo, fase lunare, un calendario digitale, sveglia, porta usb per ricaricare i propri dispositivi e barometro.

Il prezzo è di 42,99  euro e si colloca in una fascia più alta rispetto alla media. Il kit include un sensore remoto wireless, che offre una portata di trasmissione fino a 60 metri, e un display LCD a colori sul quale è possibile visualizzare in tempo reale tutti i monitoraggi di cui dispone.

Per la previsione del meteo, il prodotto della Kalawen si basa su stazioni meteorologiche che monitorano variabili specifiche in grado di restituire una previsione delle 12-24 ore successive con precisione millimetrica personalizzata per la propria posizione.

Il termometro ambiente interno più elegante: NOKLEAD

NOKLEAD - Termoigrometro Digitale

Un ampio display LCD incorniciato da un’elegante bordatura bianca arrotondata agli angoli al prezzo di : quello della  è fra i termometri digitali per ambiente dal design più elegante del mercato.

Preciso e affidabile, come tanti suoi “colleghi” si limita a misurare temperatura e umidità, aggiornate ogni dieci secondi. Tre simboli – DRY, COMFORT e WET – indicano le condizioni della stanza, a seconda dei dati rilevati. Grazie alle sue tre opzioni di montaggio (da tavolo, su parete e magnetico) si adatta facilmente alla casa o altri ambienti interni, come cantine o garage.

Il più acquistato: ThermoPro TP50

ThermoPro TP50 Termometro Igrometro

Circa 63mila voti all’attivo su Amazon, il  è il termometro digitale da interni più acquistato e recensito dagli utenti Amazon.

Ad attirare i compratori è il rapporto qualità-prezzo ( ) e la facilità di utilizzo oltre che la precisione nelle misurazioni. Anche in questo caso temperatura e umidità sono valutate con il sistema DRY/COMFORT/WET, facilmente intuibile grazie ad una faccina sorridente oppure imbronciata a seconda della qualità dell’aria, visibile in alto a destra del display.

Grazie all’alta precisione nelle misurazioni, questo termometro – dotato di solo supporto da tavolo – è perfetto per quegli ambienti dove sono necessarie letture fluttuanti, come ad esempio in una serra.

Esistono quindi numerose tipologie di termometri digitali per ambiente da interno, che si distinguono principalmente per prezzo, funzionalità e design. Scegliere non è sempre facile: un punto fermo di cui bisogna tenere conto è certamente l’utilizzo che vogliamo farne – che sia a scopo personale o professionale – ed il luogo in cui verrà posizionato, come il salotto di casa o addirittura serre, garage, cantine e anche spazi esterni.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2021-04-09 11:55:16
Link copiato negli appunti