loading

Come scongelare il freezer, i migliori rimedi per sbrinare il frigorifero

Scongelare il freezer è un'operazione che andrebbe ripetuta almeno una o due volte all'anno. Ecco i migliori metodi per liberarsi di brina e ghiaccio.
Scongelare il freezer è un'operazione che andrebbe ripetuta almeno una o due volte all'anno. Ecco i migliori metodi per liberarsi di brina e ghiaccio.

Scongelare il freezer è una di quelle operazioni che andrebbero fatte almeno una o due volte all’anno, per evitare inutili sprechi di corrente. La periodica apertura e chiusura dello sportello, infatti, favorisce la formazione di brina sulle pareti interne, che lo renderà con il tempo meno efficiente dal punto di vista energetico dal momento che l’elettrodomestico tenderà a consumare sempre più energia per mantenere la temperatura costante. Esistono diversi metodi per scongelare il freezer, dai più classici a quelli più rapidi.

  • Utilizzare la cara, vecchia spatola in plastica potrebbe richiedere anche una buona dose di olio di gomito, ma è un metodo particolarmente efficace per eliminare gli strati più spessi e difficili da eliminare. Si parte dai bordi esterni per raggiungere lentamente l’interno dell’elettrodomestico, prestando sempre particolare attenzione ed agendo nella massima cautela.
  • Quando la brina da rimuovere non è eccessiva, è possibile ricorrere a metodi più rapidi ed “indolore”. Fra i più utilizzati c’è l’acqua calda, raccolta all’interno di pentole oppure contenitori. Come procedere: dopo aver staccato il contatore della corrente (passaggio fondamentale per evitare pericoli), rimuovere tutti i cibi all’interno del freezer e conservarli in borse termiche. Togliere eventuali ripiani o cassetti e poggiare degli strofinacci sul fondo, dopodiché mettere il contenitore d’acqua ancora bollente all’interno del congelatore, utilizzando un sottopentola. Dopo aver chiuso lo sportello, lasciare agire per una ventina di minuti ed infine pulire eliminando eventuale ghiaccio rimasto, avendo cura di lasciare asciugare il tutto prima di ricollegare la corrente.
  • Una tecnica di scongelamento simile ma molto più pratica consiste nell’inserire l’acqua ancora bollente all’interno di spruzzini, spruzzandola direttamente sulle pareti ghiacciate o su strofinacci che – imbevuti di acqua calda – saranno poi da poggiare sui blocchi di brina. Questo metodo è efficace soprattutto nei casi in cui il ghiaccio presente non eccede in quantità.

È sconsigliato l’utilizzo del phon per sciogliere la brina attaccata alle pareti: l’eccessivo calore emanato potrebbe danneggiare irrimediabilmente gli interni del nostro freezer – che sono realizzati in plastica – compromettendo al tempo stesso i suoi sensori elettronici. Vietati anche coltelli e oggetti in metallo appuntiti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2021-05-18 12:10:05
Link copiato negli appunti