loading

Un contenitore di olio esausto per meccanici

Raccoglitore per olio esausto da officina, come realizzarlo fai da te con un vecchio scaldabagno e con l'utilizzo di pochissimi attrezzi.
Raccoglitore per olio esausto da officina, come realizzarlo fai da te con un vecchio scaldabagno e con l'utilizzo di pochissimi attrezzi.

La mia idea nasce subito dopo avere visto un comune raccoglitore di olio esausto ad una stazione di servizio. Perché non costruirlo con un vecchio scaldabagno in disuso? Ecco cosa ho fatto.

All’ingresso dell’acqua fredda ho inserito un tubo di dimensione inferiore con in testa applicato un grande imbuto.

Questo tubo sale e scende secondo l’altezza desiderata ed è bloccato per mezzo di un grilletto. Quando il recipiente (ex scaldabagno) è pieno, sfilo l’imbuto e relativo tubo e applico a quello stesso ingresso il tubo dell’aria del compressore, tarato ad una pressione max di 1 bar. L’olio inizia ad uscire dall’ex tubo dell’acqua calda, opportunamente prolungato con un tubo flessibile. L’unica spesa sostenuta è stata l’acquisto delle ruote per rendere mobile questo recipiente.
raccoglitore contenitore olio di autovetture
Aggiustatutto.it precisa che l’olio deve essere successivamente smaltito da ditte specializzate.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2010-05-13 11:55:29
Link copiato negli appunti