loading

Costruire un terrazzo in mansarda: come fare

Sia in un appartamento singolo che in un condominio, costruire un terrazzo in mansarda è un'operazione che richiede la consulenza di un esperto.
Sia in un appartamento singolo che in un condominio, costruire un terrazzo in mansarda è un'operazione che richiede la consulenza di un esperto.

Chi la fortuna di avere una mansarda può pensare, complice l’arrivo della bella stagione, di costruire un terrazzo. Precisando che la scelta migliore è sempre quella di affidarsi ad un tecnico, è bene sapere che per muoversi occorre chiedere dei permessi che possono essere il Permesso di costruire oppure una semplice Dichiarazione di Inizio Attività (DIA). In ogni caso il consiglio è di verificare il proprio Comune o Regione la normativa indicata.

Con il termine mansarda si identifica lo spazio sottotetto con caratteristiche tali da consentirne la permanenza prolungata di persone. Il locale si ricava tramite una particolare disposizione della falda del tetto: una pendenza normale nella parte più alta e centrale (ossia la parte del colmo), una pendenza più inclinata, quasi verticale, nella parte più perimetrale (zona di gronda). La mansarda può essere la parte superiore di un’abitazione monofamiliare e quindi può contenere solo qualche ambiente aggiuntivo rispetto al resto della casa, oppure costituire un vero e proprio appartamento a sé stante facente parte di un condominio.

Costruire un terrazzo in mansarda: come fare

Chi ha una proprietà immobiliare indipendente, per costruire un terrazzo in mansarda deve rispettare i regolamenti urbanistici e il regolamento edilizi, eventuali vincoli ambientali e/o paesaggistici nonché le prescrizioni del codice civile che regola quelle che sono le distanze relative alle vedute sulle proprietà altrui.

Chi vive all’ultimo piano di un condominio e vuole ampliarsi sfruttando per sé la mansarda e facendola diventare un terrazzo ha più ostacoli da superare. Si tratta in questo caso di un intervento sulle parti comuni, quindi, oltre alle regole precedentemente considerate, ci sono quelle relative al complesso condominiale.

Prima di costruire un terrazzo ad uso esclusivo in condominio si deve chiedere il consenso all’assemblea. Qualora questa dia il suo consenso, il terrazzo non deve pregiudicare la stabilità dell’intero edificio, non ledere il decoro architettonico e rispettare le norme antisismiche. Anche in questo caso è fondamentale avvalersi di tecnici esperti per redigere e presentare il progetto.

 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2021-05-31 09:36:21
Link copiato negli appunti