Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

irrigatoriEsistono molti modelli d’irrigatori fissi da giardino quasi tutti a scomparsa e si suddividono in statici, dinamici e a martelletto.

irrigatore statico da giardino Gli irrigatori statici distribuiscono il getto d’acqua contemporaneamente su tutta la superficie di copertura. Il raggio d’azione può raggiungere i sei metri. Il settore può essere regolato da 0° a 360°. Nei modelli più evoluti è possibile variare il raggio e la quantità d’acqua erogata attraverso un’apposita regolazione o sostituendo la testina. Alcune di queste testine hanno una particolare forma e possono creare getti quadrati rettangolari e ovali.

irrigatore dinamico da giardino

Gli irrigatori dinamici, anche detti a turbina, formano un getto a ventaglio verticale. Attraverso il moto rotatorio della testina, generato dalla stessa acqua passante in una piccola turbina, copre nel tempo tutta la superficie. Questi tipi d’irrigatori possono formare raggi di quindici metri. Anche qui si ha la possibilità d’intervenire sulla regolazione del raggio e del settore che può variare da pochi gradi a 360°.

irrigatore martelletto interrato e fuori terra Gli irrigatori a martelletto hanno fatto la storia dell’irrigazione da giardino e ancora oggi possono essere reperiti nella normale versione fuori terra, oppure nella versione a scomparsa. Rispetto agli irrigatori statici e dinamici, risultano un poco rumorosi.

Note
Oltre alle caratteristiche di regolazione, ogni tipo d’irrigatore possiede altri importanti dati tecnici, come la pressione di lavoro e l’erogazione litri/minuto. Attraverso questi parametri è possibile calcolare il giusto numero d’irrigatori, in funzione della portata e della pressione dell’acqua dell’utenza a cui saranno collegati.

Pin It