Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
Pin It

taglio ferroIn questa pagina sono riportati i significati delle voci e dei contenuti delle tabelle, per il taglio dei profili in ferro. La tabella che affianca la costruzione dell'oggetto è il sistema più diretto, semplice e preciso, per indicare tutte le caratteristiche del pezzo da tagliare.

Realizzare una tabella prima di cominciare il taglio dei pezzi, eviterà sicuramente degli errori, spreco di materiale e di tempo.

PEZZO.
In questa colonna sono presenti delle lettere maiuscole. Tali lettere sono abbinate ad uno o più pezzi aventi identiche caratteristiche.

TIPO.
In questa colonna è descritto il tipo di profilo usato e le sue relative caratteristiche. Un profilo 40x40x2. I primi due numeri indicano l'ingombro esterno del tubolare, chiaramente quadro, il terzo indica lo spessore. Un profilo 40x3. Sono entrambe misure d'ingombro esterno. La mancanza del terzo numero sta a significare che si tratta di un profilo piatto (P) o tondo (T).

QUANTITA'.
Indica il numero dei pezzi da realizzare.

LUNGHEZZA.
Indica la lunghezza dei pezzi. Per lunghezza s'intende la distanza dei punti estremi del pezzo, anche se non allineati.

MACCHINA.
Sull'asse girevole della troncatrice è incisa una scala graduata. La troncatrice deve essere impostata sul valore in gradi riportato in questa colonna. Essendo un singolo pezzo realizzato con l'esecuzione di due tagli, è possibile avere in qualche caso due gradazioni differenti.

ESEMPIO.
L'esempio è puramente indicativo ma di fondamentale importanza per l'inclinazione dei tagli. Il disegno serve per comprendere se i due tagli (sx=sinistro dx=destro) sono paralleli o contrapposti.

 
taglio asimmetrico taglio asimmetrico taglio simmetrico taglio simmetrico
Pin It