loading

Stufe a pellets

Vediamo insieme quali sono le principali caratteristiche di una stufa a pellet: funzionamento, spegnimento e gestione elettronica delle funzioni.
Vediamo insieme quali sono le principali caratteristiche di una stufa a pellet: funzionamento, spegnimento e gestione elettronica delle funzioni.

Grazie all’elevato rendimento, le stufe a pellets stanno soppiantando le stufe a legna e per una serie di altre caratteristiche che di seguito andremo a scoprire, stanno diventando un elemento sempre più presente nel panorama del riscaldamento domestico.

La camera di combustione delle stufe a pellets, ossia il luogo dove la fiamma si sviluppa, è ermeticamente chiuso.

stufa pellets Lo sportello frontale è soltanto un vano di accesso per la manutenzione ordinaria a stufa spenta e l’alimentazione della fiamma (l’immissione del pellets) è automatica. Sono questi i punti di forza oltre al soddisfacente rendimento, che hanno eliminato i difetti delle normali stufe a legna che, necessitano di uno spazio interno alla casa per lo stoccaggio di una quantità minima di legna, un’azione costante dell’utente per il mantenimento della fiamma, la fuoriuscita di odore di fumo durante l’inserimento della legna nella stufa.

funzionamento stufa pelletsIl funzionamento della stufa a pellets.
Il funzionamento è dato da tre distinte fasi, accensione, regime, spegnimento. Durante queste fasi l’aspirazione dei gas di combustione è sempre attiva.
Accensione: una coclea preleva il pellets dal serbatoio, lasciandolo cadere nel crogiolo. Una resistenza elettrica a contatto con il pellets contenuto nel crogiolo genera il calore iniziale necessario per accenderlo.

ventilazione stufa a pellets

Regime: la stufa inizia a dissipare il calore con la partenza della ventilazione. La coclea ad intervalli regolari alimenta il crogiolo con il pellets.
Spegnimento: la coclea cessa di alimentare il crogiolo, la ventilazione di dissipazione e l’aspirazione dei gas di combustione raggiungono il massimo regime, con lo scopo di raffreddare la stufa e consumare rapidamente il pellets nel crogiolo. Tutto si ferma dopo un tempo prestabilito.

Gestione elettronica delle funzioni.
La gestione delle funzioni si basa su due differenti livelli, il menù utente, e il menù tecnico.
Menù utente: consente la scelta tra funzionamento manuale e automatico compresa la programmazione giornaliera e settimanale se prevista.

La descrizione di tutte le funzioni lato utente sono inserite nel manuale d’uso.
Menù tecnico: queste regolazioni definite “parametri” assegnano al menù utente predeterminati valori di regolazione. Consentono di variare la quantità di pellets, la velocità di aspirazione dei gas di combustione, la velocità di ventilazione, modificare la fase di accensione, abilitare e disabilitare funzioni e sensori. Il menù tecnico è utile anche per individuare guasti e malfunzionamenti. I parametri non sono presenti sul manuale d’uso ma sono a disposizione dei soli tecnici abilitati che dovranno eseguire la prima accensione (a domicilio) per effettuare le dovute regolazioni.

scheda elettronica stufa a pellets

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2011-12-11 15:56:51
Link copiato negli appunti