Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

vite parkerElemento principale per l'assemblaggio, le viti in generale svolgono il compito di vincolare meccanicamente due o più parti. In questo argomento ci occuperemo delle viti parker o autofilettanti.

Il corpo.
Nella parte iniziale può avere un profilo più o meno conico ed una filettatura alta e tagliente.

Queste due caratteristiche permettono contemporaneamente di penetrare ed incidere la filettatura su materiali teneri. Si definiscono erroneamente anche autoforanti, per la loro capacità di penetrare senza forarare preventivamente, quindi il materiale non viene asportato e si comprime su tutta la lunghezza della vite conferendo ad essa una forte tenuta. 

vite parker Tuttavia se non si vuole incorrere nel rischio di spaccature del materiale, duvute alla pressione laterale è sempre indicato preforare. Il diametro del foro deve essere pari al diametro della vite, esclusa la filettatura. 

Oltre al classico uso a legno, le viti parker possono essere sfruttate su plastica e alluminio pieni, per mezzo del preforo. Si consiglia di limitare l'uso su ferro di spessore non superiore al passo dei filetti della vite. 

vite parker autoforanteIn quest'ultimo caso (e anche per la foratura di lastre di alluminio) si utilizzano viti parker autoforanti, con una punta simile alle classiche punte da trapano, (disponibili anche con filettatura metrica). Queste viti richiedono l'uso dell'avvitatore, asportano il materiale forando del giusto diametro, (filettano) e nella stessa azione vengono avvitate. 

vite parker per cartongessoVite parker per cartongesso. Essendo molto appuntite con una modesta pressione possono forare con facilità metalli di piccolo spessore.

 

 

tipologia di testa delle vitiLa testa.

La testa è il punto d'applicazione della forza per l'azione di avvitatura e svitatura e svolge la funzione di contrasto vincolando le parti. A sinistra alcuni dei più comuni tipi d'innesti. Riconoscibili i due a croce, a taglio combinato esagonale e a taglio combinato a croce.
 

 

vite testa svasata testa cilindro

 

 Profili della testa. Due tra le più comuni sagome di teste: svasata e a cilindro. La vite a testa svasata necessita di una opportuna sede prima di essere avvitata. Sede e lavorazione prendono il nome di svasatura.

Pin It

Commenti  

0 #2 cooperativasolaris 2011-03-14 12:09
grazie per le informazioni, sono state molto utili
Citazione
0 #1 andros 2010-10-25 11:29
Ho usato le Viti autoforanti su alluminio e ferro insieme hanno bucato benissimo quasi meglio delle punte da trapano per acciaio (non di qualità).
Citazione