Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Continuo scorrimento d'acqua nel water E-mail
Valutazione attuale: / 241
ScarsoOttimo 
Lavori - Idraulica
Scritto da Lorenzo Giuliani   

goccia acquaUn problema frequente è costituito da un continuo flusso d'acqua nel wc. La prima prova da effettuare per capire l'origine del problema è chiudere il rubinetto a squadro e attendere 10>15 minuti. Il flusso d'acqua nel wc s'interrompe.

Se il livello dell'acqua nel catis si è stabilizzato vi concentrerete sul rubinetto ad azione galleggiante. Se nella cassetta non è più presente l'acqua (o presente in minima parte), vi concentrerete sul tampone del sifone catis.

Rubinetto ad azione galleggiante.
Nel caso in cui la guarnizione del rubinetto ad azione galleggiante si è compressa, è sufficiente piegare leggermente l'asta del galleggiante verso il basso e assicurarsi che il livello dell'acqua non superi la curva interna del sifone catis, evitando così il traboccare dell'acqua. Il livello ottimale dell'acqua è 2cm sotto la curva interna del sifone.
Se malgrado questa regolazione, l'acqua continua ad immettersi nel catis e di conseguenza a tracimare nel wc, significa che la guarnizione di chiusura del rubinetto ad azione galleggiante si è rotta. In questo caso, bisogna sostituire il rubinetto ad azione galleggiante seguendo queste istruzioni.
Chiudere il rubinetto a squadro, (per maggiore sicurezza chiudere anche il rubinetto generale) poi con una chiave da 17mm, svitare il dado che lo raccorda al rubinetto ad azione galleggiante. Con una chiave da 22mm svitare il dado che blocca il rubinetto ad azione galleggiante alla cassetta. Per montare il nuovo pezzo, fare le stesse operazioni in modo inverso. Regolare poi se necessario il livello dell'acqua come già descritto.




 

Commenti  

0 #24 Aggiustatutto.it 2016-04-27 15:47
Citazione Oriana:
Ciao,durante lo scarico l'acqua esce dalla cassa d'acqua con una certa pressione arrivando anche in tutto il bagno. Cosa può essere?

Ciao Oriana, potrebbe essersi rotta la membrana del rubinetto galleggiante (in questo caso devi sostituirlo) oppure può essersi sfilato il tubo silenziatore. In ogni caso se non vuoi intervenire nella cassetta di scarico potrebbe essere sufficiente chiudere il rubinetto a squadro (quello fuori la cassetta) e riaprirlo quanto basta per evitare l'uscita a pressione.
Citazione
0 #23 Oriana 2016-03-20 12:43
Ciao,durante lo scarico l'acqua esce dalla cassa d'acqua con una certa pressione arrivando anche in tutto il bagno. Cosa può essere?
Citazione
0 #22 Aggiustatutto.it 2015-12-24 06:21
Citazione Gem1978:
Salve, saltuariamente premendo il pulsante capita che il pistone pneumatico non venga attivato o,più di rado, che questo non torni in posizione dopo lo scarico.
C'è un modo per ripristinare il corretto funzionamento?

ciao, potrebbe essersi arrugginito o comunque semi bloccato l'archetto che guida il pistoncino. Puoi verificarlo guardando dentro la cassetta. Se hai ulteriori difficoltà posta nel forum l'argomento con qualche foto. http://www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai-da-te.html
Citazione
+5 #21 Gem1978 2015-12-06 11:01
Salve, saltuariamente premendo il pulsante capita che il pistone pneumatico non venga attivato o,più di rado, che questo non torni in posizione dopo lo scarico.
C'è un modo per ripristinare il corretto funzionamento?
Citazione
0 #20 Aggiustatutto.it 2015-10-20 13:10
Citazione MarioP:
La mia perdita è dal tampone che non chiude bene. Vorrei sostituirlo, ma girando non si svita, gira a vuoto, non sembra avere filettatura ma come se fosse innestato a pressione. Il serbatoio è molto alto, quasi sul soffitto, quindi ci infilo le mani ma non vedo dentro.

ciao Mario, potrebbe essere ad innesto, solleva l'asta e sfilalo verso il basso.
Citazione

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati