Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Pulizia del pressostato di un'autoclave E-mail
Valutazione attuale: / 99
ScarsoOttimo 
Lavori - Idraulica
Scritto da Massimo Bernardini   

pulizia pressostatoUno dei difetti più ricorrenti nel sistema autoclave, è il blocco del pressostato che impedisce o ritarda l'avviamento e in alcuni casi lo spegnimento dell'elettropompa.

 Nelle utenze (in uscita dei rubinetti) questo difetto si manifesta con un getto d'acqua inizialmente regolare che diminuisce oltre misura in alcuni casi fino all'assenza d'acqua che dopo un periodo più o meno lungo torna in modo regolare. Il problema è dovuto ai detriti trasportati dall’acqua che nel tempo si depositano nel condotto del pressostato e nel rispettivo attacco del raccordo a cinque vie.
smontare pressostato autoclave

Procedimento per la pulizia del raccordo e del pressostato.
Porre in posizione OFF il rispettivo interruttore generale, aprire il rubinetto più basso per scaricare la pressione dell'impianto. Togliere il coperchio del pressostato e disconnettere i fili elettrici ad esso collegati ricordandone le posizioni. Con una chiave da 19 oppure con una chiave a rullino, agire sul dado e svitare il corpo pressostato.



 

Commenti  

-1 #21 Aggiustatutto.it 2016-03-17 22:29
Citazione Luk75:
Salve. Da alcuni giorni, in modo occasionale, il termostato perde pressione e l'acqua non arriva. Se tocco leggermente il pressostato il tutto riparte regolarmente fino a rifermarsi dopo alcune ore?
Da cosa può dipendere?
Grazie.

Ciao Luk, se hai già provato a fare la pulizia come descritto semza risultati, sostituisci il pressostato.
Citazione
0 #20 Luk75 2016-01-11 01:05
Salve. Da alcuni giorni, in modo occasionale, il termostato perde pressione e l'acqua non arriva. Se tocco leggermente il pressostato il tutto riparte regolarmente fino a rifermarsi dopo alcune ore?
Da cosa può dipendere?
Grazie.
Citazione
0 #19 Aggiustatutto.it 2015-10-20 13:19
Citazione marco dal costarica.:
ciao ho un problema col mio autoclave, sono quasi 7 anni che lo uso e non mi ha dato mai problemi. accendo l'autoclave ma l'acqua non la succhia qualcosa la blocca e rimane sempre nella posizione di risucchio finchè lo spengo. potrebbe essere il pressostato sporco ? i tubi sono liberi....ti ringrazio se puoi aiutarmi. marco.

ciao Marco, non è chiaro il problema. Posta l'argomento nel forum con maggiori dettagli e vediamo come risolvere http://www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai-da-te/6-idraulica-e-termica.html
Citazione
0 #18 marco dal costarica. 2015-10-03 05:08
ciao ho un problema col mio autoclave, sono quasi 7 anni che lo uso e non mi ha dato mai problemi. accendo l'autoclave ma l'acqua non la succhia qualcosa la blocca e rimane sempre nella posizione di risucchio finchè lo spengo. potrebbe essere il pressostato sporco ? i tubi sono liberi....ti ringrazio se puoi aiutarmi. marco.
Citazione
0 #17 Aggiustatutto.it 2015-09-24 00:29
Citazione Camillo Pariset:
Ho avuto lo stesso problema ma non potevo rimuovere il pressostato perché vaso espansione e filtro di mandata sono a ridosso del raccordo a croce ed il pressostato non poteva ruotare.
Ho dovuto staccare il pressostato dalla sua flangia per ruotarla e svitarla. Ma per poterlo rimontare ho dovuto inserirvi una prolunga di circa 7 cm. Ma ora il pressostato stacca e attacca senza interruzione. Può esserene questa prolunga la causa? Grazie C. Pariset

Ciao Camillo, certamente questo difetto dipende dal vaso espansione, rotto o sgonfio http://www.aggiustatutto.it/faidate-lavori/idraulica/299-costruzione-e-manutenzione-di-un-sistema-autoclave.html
Citazione
Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati