Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Valvola e detentore per termosifoni E-mail
Valutazione attuale: / 112
ScarsoOttimo 
Materiali - Idraulica
Scritto da Massimo Bernardini   

valvola termosifoniIn ogni termosifone o radiatore che dir si voglia, oltre alla valvola di sfiato, deve essere montata una valvola ed un detentore. Questi componenti sono equiparabili ai normali rubinetti. Le differenze sono negli attacchi, specifici per i radiatori e nella struttura, con l'assenza della manopola di chiusura nel detentore.

Entrambi svolgono la funzione di chiudere l'acqua del circuito ed isolare il termosifone.

detentore per termosifoniIl detentore è montato nella parte bassa del radiatore. Come già detto oltre alla chiusura del circuito di ritorno in alcuni casi, in fase di messa a punto dell'impianto è utilizzato anche per bilanciare e regolare il flusso nei radiatori. L'apertura, la chiusura e l'eventuale regolazione si effettua svitando la borchia che copre un foro centrale ed inserendo in esso una chiave a brucola di apposita misura.

 

 

valvola per termosifoni

La valvola è montata nella parte alta del termosifone. Oltre alla chiusura del circuito di mandata, può essere utilizzata dall'utente in maniera diretta e immediata per regolare il flusso e quindi la temperatura del radiatore, aprendo o chiudendo in base all'esigenze del momento.

 

 

 

Note: Quasi tutti gli attacchi dal lato termosifone sono unificati con misura da 1/2 pollice o 3/8. Gli attacchi dal lato muro differiscono dal tipo e dal diametro di tubo utilizzato. Ad esempio due misure più comuni per il tubo in rame, 12mm o 14mm. Le valvole Termostatizzabili possono anche essere utilizzate come detentore.

 

Commenti  

+1 #64 Aggiustatutto.it 2015-12-24 06:11
Citazione Pasquale_2:
Salve, le valvole e i detentori sono del tipo di non ritorno?

Ho un anomalia all'impianto si riscaldano prima i detentori.

devo invertire valvole e detentori ?

ciao Pasquale. No. In questo caso sono normali valvole da non confondere con le valvole di ritegno. Il problema non sono le valvole e i detentori.
Citazione
0 #63 Aggiustatutto.it 2015-12-24 05:52
Citazione GINO GAETANO:
ginofrigo66
Gent.le Amici
Per consentire una circolazione maggiore nell'impianto, è funzionale inserire un circolatore
sulla mandata nel punto in cui è stato collegato il circuito aggiuntivo.
Saluti

ciao in grandi linee √® sempre preferibile bilanciare la circolazione per mezzo delle valvole d'intercettazione dei collettori o pi√Ļ grossolanamente direttamente dai radiatori.
Citazione
0 #62 Aggiustatutto.it 2015-12-24 05:35
Citazione fabio cortese:
Salve volevo sapere se usando solo uno o alcuni dei termosifoni per riscaldare solo una stanza, si risparmia energia e gas, oppure è del tutto indifferente perché tanto la caldaia sta accesa lo stesso tempo.

ciao Fabio, chiaramente con la riduzione del numero dei radiatori ottenibile con la chiusure delle valvole, si ha una riduzione dei consumi.
Citazione
0 #61 Aggiustatutto.it 2015-12-24 04:51
Citazione luigi:
Salve poichè la spiegazione del mio problema era troppo lunga da riassumerlo brevemente in un post che invece ha un numero di caratteri consentiti limitato, ho pertanto inserito il tutto nel vsforum aprendo un nuovo argomento dal titolo : " termo arredo che non va piu- provato di tutto" e allegandovi anche delle foto ; se per cortesia mi potete a breve rispondere. Grazie

http://www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai-da-te/6-idraulica-e-termica/27567-termoarredo-che-non-va-piu-provato-tutto.html
Citazione
0 #60 Pasquale_2 2015-12-04 00:02
Salve, le valvole e i detentori sono del tipo di non ritorno?

Ho un anomalia all'impianto si riscaldano prima i detentori.

devo invertire valvole e detentori ?
Citazione

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati