Aggiustatutto.it

Il primo sito italiano sul faidate

Valvola e detentore per termosifoni E-mail

Valutazione attuale: / 69
ScarsoOttimo 
Materiali - Idraulica
Scritto da Massimo Bernardini   

valvola termosifoniIn ogni termosifone o radiatore che dir si voglia, oltre alla valvola di sfiato, deve essere montata una valvola ed un detentore. Questi componenti sono equiparabili ai normali rubinetti. Le differenze sono negli attacchi, specifici per i radiatori e nella struttura, con l'assenza della manopola di chiusura nel detentore.

Entrambi svolgono la funzione di chiudere l'acqua del circuito ed isolare il termosifone.

detentore per termosifoniIl detentore è montato nella parte bassa del radiatore. Come già detto oltre alla chiusura del circuito di ritorno in alcuni casi, in fase di messa a punto dell'impianto è utilizzato anche per bilanciare e regolare il flusso nei radiatori. L'apertura, la chiusura e l'eventuale regolazione si effettua svitando la borchia che copre un foro centrale ed inserendo in esso una chiave a brucola di apposita misura.

 

 

valvola per termosifoni

La valvola è montata nella parte alta del termosifone. Oltre alla chiusura del circuito di mandata, può essere utilizzata dall'utente in maniera diretta e immediata per regolare il flusso e quindi la temperatura del radiatore, aprendo o chiudendo in base all'esigenze del momento.

 

 

 

Note: Quasi tutti gli attacchi dal lato termosifone sono unificati con misura da 1/2 pollice o 3/8. Gli attacchi dal lato muro differiscono dal tipo e dal diametro di tubo utilizzato. Ad esempio due misure più comuni per il tubo in rame, 12mm o 14mm. Le valvole Termostatizzabili possono anche essere utilizzate come detentore.

 

Commenti  

 
0 #31 Aggiustatutto.it 2014-01-02 17:51
Citazione Blackline:
Salve, inanzitutto grazie mille per la procedura, utilissima. Possiedo dei termosifoni alti 1 metro e altri di 2,5 metri. Mi sembra che questi ultimi si scaldino solo nella parte superiore fino a metà. Può essere che il detentore sia chiuso? E come faccio a capire se il dententore è chiuso o aperto?
Grazie mille e auguri!

Ciao auguri anche a te. Considera che la parte superiore è sempre più calda e negli elementi molto alti questa differenza tende ad aumentare. Il detentore non è chiuso, altrimenti il termosifone sarebbe freddo. Prova comunque a verificare che sia totalmente aperto, come descritto qui nell'articolo alla voce "il detentore"
Citazione
 
 
+1 #30 Blackline 2013-12-29 19:20
Salve, inanzitutto grazie mille per la procedura, utilissima. Possiedo dei termosifoni alti 1 metro e altri di 2,5 metri. Mi sembra che questi ultimi si scaldino solo nella parte superiore fino a metà. Può essere che il detentore sia chiuso? E come faccio a capire se il dententore è chiuso o aperto?
Grazie mille e auguri!
Citazione
 
 
0 #29 Aggiustatutto.it 2013-12-09 14:31
Citazione leoss:
i miei detentori hanno la chiusura rettangolare anzichè a brugola, conoscete la ditta che li produce(come simbolo una doppia onda), visto che nessuno ha la chiave x ciuderli, grazie.

ciao Leoss, verifica il diametro. On line sono facilmente reperibili le misure di chiavi quadre 8-10-12mm digita su google "serie chiave quadra" oppure prova negli autoricambi.
Citazione
 
 
0 #28 leoss 2013-12-08 20:19
i miei detentori hanno la chiusura rettangolare anzichè a brugola, conoscete la ditta che li produce(come simbolo una doppia onda), visto che nessuno ha la chiave x ciuderli, grazie.
Citazione
 
 
+1 #27 Aggiustatutto.it 2013-12-02 23:13
Citazione davide74:
ho da poco montato delle elettrovalvole sui termosifoni ed ho le valvole nella parte inferiore tutti aperti e non capisco perche senti continuamente rumore di acqua che entra nei termisifone non so se devo chiudere le valvole nella parte inferiore oppure se c'e una maniera differente di intervenire.puo aiutarmi distinti saluti

ciao Davide, se hai montato le elettrovalvole hai certamente svuotato l'impianto. Il rumore è quasi certamente creato dall'aria entrata nel circuito. Devi eseguire la manovra di spurgo dell'aria. Questo il link http://www.aggiustatutto.it/faidate-lavori/idraulica/303-come-eliminare-laria-in-un-impianto-di-riscaldamento.html
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento deve essere breve e strettamente inerente all'argomento trattato. Prima di postare il commento sfoglia quelli già presenti, potresti trovare la tua risposta.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chiudi finestra X

evita il banner esegui
il login o registrati