loading

Cercafase

Il cercafase è uno strumento indispensabile per individuare tensioni significative, come funziona, quando è utile e incosa si differenzia dal tester.
Il cercafase è uno strumento indispensabile per individuare tensioni significative, come funziona, quando è utile e incosa si differenzia dal tester.

Il cercafase è uno strumento in grado di rilevare tramite l’accensione della lampada spia, tensioni significative. Per significative intendiamo tensioni superiori a 50Volt.

Non può essere considerato uno strumento di misura ma più semplicemente un rivelatore di tensione.

Risulta utile la dove non c’interessa sapere l’esatto valore di tensione, ma soltanto se quest’ultima è presente o meno.

Ad esempio, non useremo il tester per verificare se nella scatola di derivazione vi sia o no tensione ma il cercafase. Il suo funzionamento è molto semplice. All’interno è presente come già accennato una lampadina collegata ad una resistenza. Siamo noi a chiudere il circuito verso terra, toccando il terminale metallico e ad essere percorsi da una corrente irrisoria (non dannosa per l’organismo) che consente l’accensione della lampadina.

Come dice la parola stessa, il cercafase è utilizzato per l’identificazione della fase e del neutro.

cacciavite cercafase

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2010-04-22 13:18:57
Link copiato negli appunti