loading

Invertitore

Accendere le luci da più di due punti è possibile: scopri come fare utilizzando un semplice invertitore tra linee d'ingresso e linee d'uscita.
Accendere le luci da più di due punti è possibile: scopri come fare utilizzando un semplice invertitore tra linee d'ingresso e linee d'uscita.

Per mezzo dell’invertitore è possibile realizzare il circuito dell’invertita ed accendere le luci da più di due punti. Esso svolge la funzione d’invertire le due linee d’ingresso con le due linee d’uscita.

Per comprendere meglio la funzione di questo componente, facciamo riferimento al disegno sotto, che rappresenta schematicamente l’interno dell’invertitore.

esempio non convenzionale del funzionamento invertitore

Nella situazione “1” abbiamo due circuiti separati, costituiti dai contatti “A-D” e “B-C”. Alla commutazione dell’invertitore si ottiene la situazione “2”, con due circuiti separati e le uscite invertite rispetto allo stato precedente, ossia “A-C” e “B-D”.

invertitore

Vedi come realizzare il circuito con l’invertitore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

2010-04-22 13:22:07
Link copiato negli appunti