loading

Superbonus 110% per il cambio delle finestre ma senza cambiare forma e dimensione

Ecco quanto ha chiarito l’Enea durante l’audizione del 28 aprile 2021 in commissione Attività produttive alla Camera sulla sostituzione delle finestre e le detrazioni fiscali.
Ecco quanto ha chiarito l’Enea durante l’audizione del 28 aprile 2021 in commissione Attività produttive alla Camera sulla sostituzione delle finestre e le detrazioni fiscali.

Cambiare le finestre di casa fruendo del superbonus al 110% ma ad una condizione. A spiegare quale è l’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile intervenuta durante l’audizione del 28 aprile 2021 in commissione Attività produttive.

Superbonus: per quali interventi

Il superbonus al 110% è una maxi agevolazione prevista per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, con proroga al 2023 in corso di approvazione, per specifici interventi di efficientamento energetico o di riduzione del rischio sismico degli edifici. In particolare si distingue tra:

  • interventi principali o trainanti: interventi di isolamento termico sugli involucri; sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni; sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti; interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.
  • Interventi aggiuntivi o trainati: interventi eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi principali di isolamento termico, di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico. Si tratta di interventi di efficientamento energetico, installazione di impianti solari fotovoltaici, infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici, interventi di eliminazione delle barriere architettoniche (16-bis, lettera e) del TUIR.

Tra gli interventi trainati di efficientamento energetico rientra la sostituzione di finestre e infissi.

Superbonus 110% per cambio finestre: i chiarimenti dell’Enea

Ebbene, in  merito alla sostituzione di finestre ed infissi, durante l’audizione del 28 aprile 2021 in commissione Attività produttive, l’Enea ha sottolineato che è possibile fruire del superbonus al 110% solo se vengono mantenute forma e dimensioni. Stessa conclusione vale per l’ecobonus tradizionale al 50%. Secondo la posizione espressa dell’Enea quindi per la sostituzione di finestre, il superbonus 110% e l’ecobonus al 50% – quest’ultimo valido fino al 31 dicembre 2021 a meno di eventuali proroghe in corso d’anno – spettano solo per le sostituzioni degli infissi a parità di superficie e di forma.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2021-04-30 13:17:51
Link copiato negli appunti