loading

Perchè il contatore stacca

A volte capita che la luce di casa salti, ma perché scatta il contatore? Scopriamo se è un problema di tipo elettrico o amministrativo.
A volte capita che la luce di casa salti, ma perché scatta il contatore? Scopriamo se è un problema di tipo elettrico o amministrativo.

Sempre più spesso gli utenti incappano in situazioni di guasto che sembrano non avere logica, come lo scatto del contatore, in realtà il guasto non esiste ed il difetto è di tutt’altra natura.

nuovo contatore elettronico enel

Escludendo l’utilizzo contemporaneo di troppi apparecchi elettrici, che può essere controllato attraverso un semplice misuratore di consumo elettrico , lo scatto dell’interruttore del contatore può essere generato da due fattori:

uno di tipo elettrico, in parte affrontato nella guida “isolamento e ricerca guasto in un impianto elettrico” e l’altro di tipo puramente amministrativo. Infatti i nuovi contatori possono essere controllati tramite le onde convogliate. Questo sistema di trasmissione e ricezione dati funzionante con la stessa linea elettrica, permette all’azienda fornitrice del servizio non solo di avere una lettura dei consumi effettivi, ma d’intervenire in modo semplice e tempestivo in caso di morosità, direttamente dalla centrale operativa. In caso di bolletta non pagata, la procedura prevede una drastica diminuzione della potenza erogata dal contatore.

contatore enel onde convogliate

È proprio in questa fase che ci si chiede “ma dov’è il guasto” in quanto ogni carico importante (lavatrice, phon, forno, ecc) fa staccare il contatore. L’energia erogata è appena sufficiente per mantenere accesa qualche lampadina. A questo punto non resta che contattare l’azienda per regolarizzare il debito o segnalare l’eventuale errore, prima di un definitivo distacco dell’energia elettrica.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

2013-11-10 09:06:58
Link copiato negli appunti