Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

contatore enel elettronicoSempre più spesso gli utenti incappano in situazioni di guasto che sembrano non avere logica, come lo scatto del contatore, in realtà il guasto non esiste ed il difetto è di tutt'altra natura.

Escludendo l'utilizzo contemporaneo di troppi apparecchi elettrici, lo scatto dell'interruttore del contatore può essere generato da due fattori:

nuovo contatore elettronico enel uno di tipo elettrico, in parte affrontato nella guida "isolamento e ricerca guasto in un impianto elettrico" e l'altro di tipo puramente amministrativo. Infatti i nuovi contatori possono essere controllati tramite le onde convogliate. Questo sistema di trasmissione e ricezione dati funzionante con la stessa linea elettrica, permette all'azienda fornitrice del servizio non solo di avere una lettura dei consumi effettivi, ma d'intervenire in modo semplice e tempestivo in caso di morosità, direttamente dalla centrale operativa. In caso di bolletta non pagata, la procedura prevede una drastica diminuzione della potenza erogata dal contatore.

contatore enel onde convogliate

È proprio in questa fase che ci si chiede "ma dov'è il guasto" in quanto ogni carico importante (lavatrice, phon, forno, ecc) fa staccare il contatore. L'energia erogata è appena sufficiente per mantenere accesa qualche lampadina. A questo punto non resta che contattare l'azienda per regolarizzare il debito o segnalare l'eventuale errore, prima di un definitivo distacco dell'energia elettrica.

Commenti  

0 #8 Aggiustatutto.it 2015-07-02 13:23
Citazione brete83:
salve, in casa ho un salvavita che scatta appena collego due elettrodomestici. a mio parere esso è difettoso in quanto non credo che un phon e uno scaldabagno superino i 3 kw. può essere secondo voi un guasto o una staratura dello stesso

ciao, il salvavita interviene solo su correnti differenziali. Il limitatore o magnetotermico interviene persuperamento della corrente di targa. Bisogna quantificare l'energia assorbita nel momento in cui il contatore stacca. Apri un post nel forum e descrivi quali carichi hai in funzione nel momento del problema. http://www.aggiustatutto.it/forum/bricolage-fai-da-te.html
Citazione
+3 #7 brete83 2015-07-01 11:01
salve, in casa ho un salvavita che scatta appena collego due elettrodomestici. a mio parere esso è difettoso in quanto non credo che un phon e uno scaldabagno superino i 3 kw. può essere secondo voi un guasto o una staratura dello stesso
Citazione
-1 #6 Aggiustatutto.it 2015-01-31 12:16
Citazione SALVATORE:
ho ancora il vecchio contatore in una casa di campagna. Spesso e volentieri in caso di maltempo il salvavite salta. A cosa potrebbe essere dovuto? (fulmini, vento...) Grazie

Ciao Salvatore, chiaramente il problema che esponi non ha nulla a che fare con l'argomento dell'articolo. Nel tuo caso, supponendo il perfetto funzionamento dell'impianto in casa, lo scatto intempestivo del differenziale è probabilmente dovuto a disturbi di tipo elettrico sulla linea a monte del differenziale. Devi istallare un differenziale con caratteristiche antidisturbo.
Citazione
-6 #5 salvatore mazzu 2014-11-13 20:05
ho ancora il vecchio contatore in una casa di campagna. Spesso e volentieri in caso di maltempo il salvavite salta. A cosa potrebbe essere dovuto? (fulmini, vento...) Grazie
Citazione
-4 #4 Aggiustatutto.it 2014-11-07 16:59
Citazione ivana:
Per contratto ho la disponibilita di 6 kw ma e disponibile meno di 2 ?! e luce salta
Ho gia contatato il distributore luce ed e tutto regolare ( bolette pagate ..) e loro nn vedono il problema ? se esiste un guasto e possibile che manchi potenza ?! Grazie

ciao Ivana, verifica il tratto di dorsale tra contatore e casa. Assicurati di avere in casa un interruttore differenziale ed effettua il test. nessuna condizione di guasto determina un assorbimento di 4kw. Se hai ancora il vecchio contatore potrebbe essersi starato.
Citazione
-1 #3 ivana 2014-10-20 17:29
Per contratto ho la disponibilita di 6 kw ma e disponibile meno di 2 ?! e luce salta
Ho gia contatato il distributore luce ed e tutto regolare ( bolette pagate ..) e loro nn vedono il problema ? se esiste un guasto e possibile che manchi potenza ?! Grazie
Citazione
-2 #2 d80 2013-11-11 20:12
mentre il GEM legge solo la potenza indipendentemente dalla corrente assorbita, ma gli interruttori del centralino intervengono solo se si supera la corrente indipendentemente dalla corrente per coordinare le 2 cose si possono adottare diverse soluzioni come l'installazione di un relé gestione carichi, che mi stacca gli elettrodomestici secondo le priorità impostate, oppure stare attenti ad accendere una cosa alla volta, oppure aumentare la potenza impegnata ,
Citazione
0 #1 d80 2013-11-11 19:54
per quanto riguarda i consumi, preferisco poter utilizzare + elettrodomestici contemporaneamente risparmiando tempo che non uno alla volta ed impiegarci una giornata, ma qui siamo in Italia e se voglio una potenza impegnata maggiore me la fanno pagare salata , a parità di energia consumata, ovviamente , oggi con 3 KW ci si sta un po' stretti ma 6 monofase costano decisamente troppo , in altre nazioni si ha tranquillamente 12/15 KW senza grosse differenza sui nostri consumi
Citazione