Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Accostare la porta e concentrarsi sul lato basso del montante battente, muovendolo fino ad ottenere uguale larghezza del telaio che nella parte alta è data dalla traversa. Due i modi: riportare con il metro la misura della larghezza, facendo un segno sul pavimento, oppure ad occhio dando la stessa aria su tutto il montante tra porta e telaio. Sempre nella parte bassa allineare il telaio rendendolo complanare alla parete.

fase di montaggio porta da interno
Chiudere la porta, contrastando con la mano il montante e inserire una zeppa provvisoria nella parte alta proprio in corrisondenza della traversa, dopo avere aggiustato con l'unico movimento possibile l'allineamento di battuta del telaio alla porta, senza più considerare la complanarità con la parete.
metodo di fissaggio porta
Aprire la porta senza muovere il telaio, inserire la vite in basso dando solo qualche giro, inserire lo spessore multistrato e accostare bene la vite ma senza forzare. Chiudere la porta e verificare gli allineamenti. Aprire di nuovo la porta, inserire un adeguato spessore multistrato nella parte alta, accostare la vite, rimuovere la zeppa e serrare la vite. Serrare anche la vite in basso. Verificato il tutto possiamo eseguire le lavorazioni per mettere le viti di mezzo dei due montanti. A questo punto possiamo rimettere le guarnizioni che andranno a coprire parzialmente le viti di fissaggio.
montare guarnizione telaio porta interna


CONTINUA>>